Arabia Saudita missili balistici

istinto non è religione!Una riflessione sull'attualità a firma di Egidio Chiarella
22 Settembre 2012 | 745 hits

Con questo articolo inizia una nuova rubrica settimanale di ZENIT, La Sinagoga del Sabato, che sarà curata da Egidio Chiarella. *** di Egidio Chiarella* La religione non è istinto e, come ha …

leggi tutto
Aumenta il numero di cristiani in Africa
Lo rivelano i nuovi dati presentati oggi al congresso «Religione in un contesto globalizzato» organizzato in Marocco dal CESNUR
21 Settembre 2012 | 677 hits

Il cristianesimo è la prima religione dell'Africa e ha ormai nettamente superato l'islam. È quanto emerge dai nuovi dati presentati oggi al congresso «Religione in un contesto globalizzato» …

leggi tutto
Straordinario successo dell'ultimo libro del cardinale Ruini
"Intervista su Dio", realizzato assieme al giornalista Andrea Galli, è stato presentato ieri in Campidoglio
20 Settembre 2012 | 1896 hits

A quasi sei anni dal suo congedo come presidente della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) e a quattro dalla fine del suo incarico come vicario del Papa per la diocesi di Roma, il cardinale …

leggi tutto
"Il fondamentalismo è sempre una falsificazione della religione"
Durante il volo verso Beirut, Benedetto XVI nega di aver mai preso in considerazione l'ipotesi di rinunciare al viaggio in Libano
15 Settembre 2012 | 680 hits

Ieri mattina, nel corso del viaggio aereo da Roma a Beirut, papa Benedetto XVI ha incontrato i giornalisti del Volo Papale. Pubblichiamo di seguito la trascrizione dell'intervista concessa dal …

leggi tutto

ARTICOLI PER ARGOMENTO "FONDAMENTALISMO"
Ricordando l'11 settembre
Un sacerdote riflette sulla giustizia, sul perdono e sull'evangelizzazione nell'anniversario dell'attacco alle Torri Gemelle
12 Settembre 2012 | 515 hits

Mentre il mondo ha ricordato ieri le vittime dei mortali attacchi terroristici dell'11 settembre 2001, i cristiani si ritrovano di fronte ad una profonda responsabilità apostolica, non solo …

leggi tutto
"Che succede oggi nella società israeliana?"
L'Assemblea degli Ordinari Cattolici di Terra Santa condanna gli atti di vandalismo contro il monastero trappista di Latroun
06 Settembre 2012 | 433 hits

Come mai i cristiani sono ancora un bersaglio?". Con questa domanda si apre il comunicato dell'Assemblea degli Ordinari Cattolici di Terra Santa (AOCTS), pubblicato martedì 4 settembre in …

leggi tutto
Colpo di scena nel caso Rimsha Masih
Arrestato l'imam che accusava la bambina down: ha manipolato le prove
02 Settembre 2012 | 664 hits

Colpo di scena in Pakistan, l'imam Khalid Jadoon che aveva formulato l'accusa di blasfemia contro Rimsha Masih, una bambina cristiana di 11 anni affetta da sindrome di Down, è stato arrestato …

leggi tutto
Pakistan: rinviato il giudizio per la bambina accusata di blasfemia
Un gruppo di leader religiosi islamici hanno contestato il referto medico sulle sue condizioni mentali
31 Agosto 2012 | 555 hits

La piccola Rimsha Masih, accusata di blasfemia in Pakistan, sta già sperimentando la propria via crucis come cristiana. Non solo lei, ma anche la sua famiglia, la sua comunità (in fuga dopo i …

leggi tutto
"Il caso di Rimsha è stato manipolato"
Peter Jacob, attivista per i diritti umani, si pronuncia sulla vicenda della bambina disabile pakistana accusata di blasfemia
30 Agosto 2012 | 665 hits

Un noto attivista cattolico operativo in Pakistan si sta battendo per la liberazione della bambina disabile mentale accusata di blasfemia. Peter Jacob, segretario esecutivo della Commissione …

leggi tutto
Gli Agostiniani in Nigeria accanto alla persona umana che soffre
Il Priore Generale dell'Ordine di Sant'Agostino racconta la decisione presa dal Capitolo degli Agostiniani della Nigeria
29 Agosto 2012 | 532 hits

Una testimonianza che è al tempo stesso segno di speranza e volontà di contribuire a portare la pace, ricostruire il dialogo, essere accanto al popolo che soffre. Così il Priore Generale …

leggi tutto
Appello per la liberazione di Sahbhaz Taseer
Il figlio del governatore del Punjab ucciso per aver criticato la legge antiblasfemia, è stato rapito un anno fa da un gruppo di islamisti
28 Agosto 2012 | 455 hits

Di fronte a notizie come quella diRimsha Masih, la bambina cristiana disabile mentale accusata di blasfemia in Pakistan per aver strappato un libro religioso islamico, tanti si chiedono spesso …

leggi tutto
Tribolati, ma non schiacciati!
Nella prefazione al libro di Rodolfo Casadei l'arcivescovo caldeo di Kirkuk spiega il martirio dei cristiani
25 Agosto 2012 | 671 hits

Quattro anni fa Rodolfo Casadei portava nelle librerie italiane un libro che aveva un sapore speciale per la sua spontaneità e per la sua lingua diretta e viva. S'intitolava "Il sangue …

leggi tutto
La libertà religiosa è il fondamento di tutte le libertà dell'uomo
L'europarlamentare Mario Mauro spiega le dinamiche della problematica in Europa, in Africa e in Medio Oriente
24 Agosto 2012 | 735 hits

Anche quest'anno il tema dei diritti umani e della libertà religiosa è stato al centro del dibattito al Meeting di Rimini. Zenit ha affrontato l'argomento con l'europarlamentare Mario Mauro …

leggi tutto
Sul caso di Ramsha il Pakistan può mostrare la sua umanità
L'arresto della bambina di undici anni affetta da sindrome di down viola la Convenzione sui Diritti dell'Infanzia
23 Agosto 2012 | 662 hits

Che in Pakistan i cristiani vengano perseguitati è risaputo. Che in Pakistan cristiani e musulmani liberali vengano molto spesso accusati di blasfemia e quindi arrestati e puniti è risaputo. …

leggi tutto
Il sangue dei martiri salva il mondo
Nel suo ultimo libro Rodolfo Casadei racconta il sacrificio di Cristo che si rinnova ogni giorno nei martiri di Iraq, Iran, Libano, sud Sudan e Uganda
23 Agosto 2012 | 1042 hits

Il sacrificio di Cristo si rinnova ogni giorno nell'Eucaristia ma anche nel sangue versato ogni giorno dai martiri cristiani che continuano a essere massacrati in più parti del mondo. Con il …

leggi tutto
Ragazzi con la Sindrome di Down in concerto al Meeting
Pino Morandini, difende Rimsha Masih e spiega il contributo affettivo degli affetti da sindrome di Down
21 Agosto 2012 | 786 hits

Ha destato sconcerto la notizia diffusa lunedì 20 agosto da Nadie Blétry, corrispondente della Radio France International ad Islamabad, secondo cui una giovane cristiana pakistana di 11 anni …

leggi tutto
"Siamo stati attaccati e uccisi, ma la speranza rimane"
Al Meeting di Rimini monsignor Ignatius Kaikama spiega come sostenere la pace e la convivenza evitando rabbia e odio
20 Agosto 2012 | 825 hits

Un piccolo gruppo di estremisti cerca di incendiare e scatenare la guerra civile in Nigeria. Si chiamano Boko Haram, dicono di essere contro l'educazione e la cultura occidentale, attaccano e …

leggi tutto
La strage in Nigeria: "Un salto di qualità nel terrorismo anticristiano"
Il punto di vista del sociologo Massimo Introvigne, coordinatore dell'Osservatorio della Libertà Religiosa
08 Agosto 2012 | 927 hits

Sulla strage che nella serata del 6 agosto haportato all'uccisione nella loro chiesa di venti cristiani a Otite, inNigeria, interviene con una nota il sociologo torinese MassimoIntrovigne, …

leggi tutto
Pakistan: la devozione a sant'Antonio nella terra dei talebani
Il Messaggero di sant'Antonio racconta l'attività dei francescani nel Paese asiatico, segnato da discriminazioni e sofferenze per le minoranze
27 Luglio 2012 | 637 hits

Seicento uomini e donne, tra religiosi e laici, portano avanti lo spirito di Assisi, sinonimo di incontro e accoglienza verso ogni uomo, nel Punjab, in Pakistan sempre più "terra dei talebani" …

leggi tutto

ARTICOLI PER ARGOMENTO "FONDAMENTALISMO"
Siria: «Ora tocca a noi soffrire e morire»
ACS invia nuovi aiuti a Damasco, che era stata risparmiata nei primi 16 mesi di violenze
27 Luglio 2012 | 798 hits

La Siria è la culla del cristianesimo: San Paolo a Damasco, Antiochia, San Simeone Stilita, San Marone. Noi cristiani abbiamo contribuito alla civilizzazione del Paese con scuole e ospedali, …

leggi tutto
Cristiani in Nigeria: l'Italia è impegnata in una soluzione
Secondo Massimo Introvigne, coordinatore dell'Osservatorio della Libertà Religiosa, il dialogo interreligioso è fondamentale ma non va esclusa la linea dura con i fondamentalisti
20 Luglio 2012 | 792 hits

In Nigeria ogni domenica chi va a messa non sa se ritornerà a casa. In questo paese, dall'inizio di quest'anno, l'integralismo islamico ha ucciso oltre 800 persone, tra cui 150 cristiani. Un …

leggi tutto
Cristiani in Nigeria: l'iniziativa italiana entra nel vivo
Introvigne, Terzi, Alemanno, Lupi, Boniver fanno il punto a Roma
19 Luglio 2012 | 713 hits

L'Italia è in campo con una serie di iniziative per fermare le stragi di cristiani che ogni domenica insanguinano la Nigeria (seicento morti nel 2012, oltre diecimila negli ultimi dodici …

leggi tutto
La nuova generazione di imam albanesi vuole un Islam più puro
Aiuto alla Chiesa che Soffre denuncia la deriva fondamentalista nel paese balcanico
19 Luglio 2012 | 742 hits

I giovani imam predicano una forma di Islam diversa da quella diffusa in Albania. Favorendo la nascita di nuove tensioni». Dopo un viaggio di alcuni giorni nel Paese balcanico, Peter Rettig, …

leggi tutto
I cristiani nigeriani si convertano all'Islam
La minaccia del gruppo fondamentalista Boko Haram
11 Luglio 2012 | 1059 hits

Militanti islamisti hanno rivendicato la propria responsabilità per la morte di più di 50 persone nella Nigeria centro-settentrionale, invitando i cristiani del paese a convertirsi all'Islam. …

leggi tutto
Nigeria: ennesimo massacro di cristiani
Almeno 90 vittime, fra cui anche un senatore
09 Luglio 2012 | 765 hits

Non si arresta la violenza nei confronti dei cristiani in Nigeria, dove è ritornato a scorrere il sangue nello Stato di Plateau. Come riferito dalle agenzie stampa, in una chiesa sono stati …

leggi tutto
"Affinché le ragazze non vivano nelle tenebre eterne"
Associazione di donne marocchine si batte per la libertà di scoprire il volto e i capelli
03 Luglio 2012 | 921 hits

Affinché le ragazze non vivano nelle tenebre eterne". Questo è il motto coraggioso della campagna contro il velo imposto alle bambine lanciata dal Markaz musawa al-mar'a (Centro per l' …

leggi tutto
A difesa della libertà religiosa
Le minacce al principio in America e nel mondo
02 Luglio 2012 | 644 hits

Mentre la Chiesa statunitense prosegue la sua campagna in difesa della libertà religiosa, con la sua campagna "Due settimane per la Libertà", un recentissimo saggio esamina la varietà delle …

leggi tutto
Egitto: cautela e speranza dei vescovi dopo l'elezione del nuovo presidente
Ma i cristiani temono che i Fratelli Musulmani possano introdurre la legge coranica
28 Giugno 2012 | 658 hits

Preghiamo il Signore affinché la aiuti a rendere l'Egitto un moderno stato civile democratico capace di rispettare i diritti e le libertà di tutti e garantire sicurezza, pace e giustizia …

leggi tutto
Egitto: gli auguri della Chiesa Copta Cattolica al nuovo presidente
Il candidato dei Fratelli Musulmani è stato eletto con il 51,73% delle preferenze
25 Giugno 2012 | 571 hits

Riprendiamo in traduzione italiana il testo degli auguri mandati dall'amministratore del Patriarcato copto cattolico, monsignor Kyrillos William, al nuovo presidente egiziano, Mohammad Mursi, …

leggi tutto
"Maria è una chiave importante per sanare le divisioni in India"
Intervista con il cardinale di Mumbai, Oswald Gracias
20 Giugno 2012 | 712 hits

In collaborazione con Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS), Mark Riedemann ha intervistato per Where God Weeps (Dove Dio Piange), Oswald Gracias, cardinale di Mumbai, in India. Eminenza, nei …

leggi tutto
Non si ferma lo spargimento di sangue in Nigeria
Continua la furia anticristiana nel più popoloso Paese africano
18 Giugno 2012 | 572 hits

I cristiani nel nord della Nigeria rimangono un facile bersaglio per l'estremismo crudele e impuinito della setta dei jihadisti anti-occidentali Boko Haram.Una serie di attentati con esplosivi …

leggi tutto
Le donne della rivoluzione yemenita contro gli estremisti
Le donne chiedono libertà e parità di diritti
18 Giugno 2012 | 629 hits

Lo scorso 23 marzo Hamid al-Ahmar, ricco uomo d'affari yemenita e membro del direttivo politico del Raggruppamento yemenita per la Riforma (al-Islah), movimento legato ai Fratelli musulmani, …

leggi tutto
Il vescovo di Giza: io sono ottimista
La ho dichiarato ad ACS dopo il primo turno delle elezioni presidenziali in Egitto
29 Maggio 2012 | 504 hits

Un giorno affermano una cosa e il giorno seguente l'opposto. E' questo il problema dei Fratelli musulmani, non mantengono le promesse. Se vogliono vincere devono fornire ulteriori garanzie». …

leggi tutto
La radicalizzazione dell'islam e la risposta dell'Occidente
Intervista con padre Samir Khalil Samir, S.I., islamologo ed esperto di cultura araba
14 Maggio 2012 | 909 hits

Padre Samir Khalil Samir, S.I., è autore, professore di Teologia cattolica e di Studi islamici presso la St Joseph University a Beirut, in Libano, e consultore di vari esponenti ecclesiastici …

leggi tutto

ARTICOLI PER ARGOMENTO "FONDAMENTALISMO"
Il cristianesimo ad un bivio in Medio Oriente (seconda parte)
Intervista con padre Samir Khalil Samir, S.I., islamologo ed esperto di cultura araba
08 Maggio 2012 | 835 hits

La prima parte dell'intervista a padre Samir Khalil Samir, S.I., è stata pubblicata lunedì 7 maggio. Vorrei ritornare sulla questione dell'emigrazione dei cristiani come conseguenza della …

leggi tutto
Il cristianesimo ad un bivio in Medio Oriente (Prima parte)
Intervista con padre Samir Khalil Samir, S.I., islamologo ed esperto di cultura araba
07 Maggio 2012 | 1031 hits

In collaborazione con Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS), Mark Riedemann ha intervistato per Where God Weeps (Dove Dio Piange) padre Samir Khalil Samir, S.I., professore di Storia della …

leggi tutto
Attacchi in Nigeria: "Il governo è debole e i vescovi hanno perso la pazienza"
Le dichiarazioni di mons. Kaigama, presidente della Conferenza Episcopale Nigeriana, e di mons. Onaiyekan, arcivescovo di Abuja
02 Maggio 2012 | 837 hits

Quanto è accaduto va contro ogni logica. Quei ragazzi erano il nostro futuro, la nostra speranza. Cercavano di costruire un Paese migliore e sono stati uccisi». E' lo sfogo di monsignor …

leggi tutto
Altro sangue cristiano in Africa
Più di 20 cristiani uccisi una serie di attacchi in Nigeria e in Kenia
30 Aprile 2012 | 759 hits

In una serie di attacchi – due in Nigeria e un terzo in Kenia – sono stati uccisi ieri più di venti cristiani in Africa. La violenza più grave è stata perpetrata nella seconda città della …

leggi tutto
L'Occidente deve capire meglio l'Islam
Intervista con monsignor Paul-Mounged El-Hachem, nunzio apostolico emerito in Kuwait
20 Aprile 2012 | 891 hits

In collaborazione con Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS), Mark Riedemann ha intervistato per Where God Weeps (Dove Dio Piange) monsignor Paul-Mounged El-Hachem, nunzio apostolico emerito in …

leggi tutto
L'Italia riconquista un ruolo centrale nelle relazioni con il Medio Oriente
Il Ministro Andrea Riccardi propone un dialogo, politico, religioso e culturale alternativo alla logica dell'11 settembre
17 Aprile 2012 | 780 hits

Dobbiamo uscire dall'idea che i musulmani vogliono incendiare e distruggere tutto. Se questa è la vulgata, mi dispiace ma non è esatta". Lo ha detto Andrea Riccardi, ministro italiano per la …

leggi tutto
Gli influenti alleati di Boko Haram
Le dichiarazioni ad ACS di un project manager, da anni attivo in Nigeria
16 Aprile 2012 | 604 hits

I Boko Haram hanno diversi alleati di spicco all'interno della società nigeriana: ex dittatori, ricchi salafiti e influenti uomini politici. Figuratevi che la settimana scorsa il comandante di …

leggi tutto
"Celebravamo la Pasqua in pace e tranquillità"
Le dichiarazioni di mons. Matthew Man-oso Ndagoso, arcivescovo di Kaduna, sull'attentato di domenica scorsa
15 Aprile 2012 | 580 hits

Eravamo stati avvertiti della possibilità di nuovi attacchi. Ma nessuno sapeva come e quando ci avrebbero colpito. E quindi celebravamo la Pasqua in pace e tranquillità». Al telefono con …

leggi tutto
La Tanzania teme il contagio del fondamentalismo
La preoccupazione di monsignor Rogatus Kimaryo, vescovo di Same, nel Nord del Paese
23 Febbraio 2012 | 730 hits

La Chiesa della Tanzania teme il contagio del fondamentalismo islamico di matrice nigeriana. Monsignor Rogatus Kimaryo, vescovo di Same – diocesi nel Nord del Paese – confida ad Aiuto alla …

leggi tutto
La solidarietà è la via maestra per sconfiggere la crisi
L'economista Geert Noels ribadisce il senso del messaggio cristiano
01 Febbraio 2012 | 782 hits

Il messaggio cristiano ha molto senso e spero che rimanga in piedi". Lo ha affermato l'economista belga Geert Noels in un'intervista alla rivista di cultura, economia e politica Tertio. Per …

leggi tutto
Bosnia-Erzegovina: cresce il fondamentalismo islamico
A lanciare l'allarme è l'arcivescovo di Sarajevo, Vinko Puljic
20 Gennaio 2012 | 1319 hits

Le autorità della Bosnia-Erzegovina non stanno affrontando l'ascesa del radicalismo islamico. L'allarme arriva dal più importante vescovo cattolico del Paese. Lo scrivono John Newton e …

leggi tutto
Luci sull'Est vicina ai fratelli africani perseguitati dai fondamentalisti
Il portavoce Loredo: «Istituzioni internazionali mettano in agenda la cristianofobia»
10 Gennaio 2012 | 628 hits

Davanti alla continua violenza ai danni dei nostri fratelli nigeriani, Luci sull'Est unisce la propria voce a quella di Papa Benedetto XVI e dei vescovi del paese africano per deplorare l'odio …

leggi tutto
Rischio soffocamento per la libertà religiosa
Un libro spiega come le leggi antiblasfemia stanno dilagando nei paesi islamici
08 Gennaio 2012 | 804 hits

Le accuse di blasfemia, apostasia o insulto all'Islam sono sempre più utilizzate dai governi e dagli estremisti nel mondo musulmano come uno strumento per acquisire e consolidare il potere. È …

leggi tutto
In Terra Santa i cristiani si impegnano per la riconciliazione
Intervista con monsignor Paul Nabil Sayah, arcivescovo maronita di Haifa e di Terra Santa
06 Gennaio 2012 | 1009 hits

I maroniti, le cui radici risalgono a San Marone, non sono solo un rito orientale in seno alla Chiesa Cattolica: si tratta dell'unica Chiesa orientale che non si è mai separata da Roma. Invece …

leggi tutto
Sgomento del Vaticano per gli attentati in Nigeria
Ordigni in tre chiese durante le messe natalizie: almeno 39 morti
25 Dicembre 2011 | 1588 hits

Una manifestazione della crudeltà e di un odio cieco, assurdo, che non ha alcun rispetto per la vita umana e che cerca di suscitare e alimentare altro odio e confusione": questo il commento …

leggi tutto


ARTICOLI PER ARGOMENTO "FONDAMENTALISMO"
Orissa, tre arresti per l'omicidio di un catechista
Sospetti sui fondamentalisti indù per la morte di Rabindra Parichha
23 Dicembre 2011 | 655 hits

Tre persone sono state arrestate a seguito della morte di un catechista cattolico ed attivista per i diritti umani, ucciso in Orissa, in India, all'inizio di questa settimana. Il corpo di …

leggi tutto
Pakistan: a rischio la salute mentale di Asia Bibi
Ad aggiornare sulla situazione della donna è il direttore della Masihi Foundation
21 Dicembre 2011 | 785 hits

Asia Bibi, la donna cristiana accusata di blasfemia nei confronti di Maometto e condannata alla pena di morte nel novembre 2010, ha bisogno di urgenti cure mediche per scongiurare l'insorgere …

leggi tutto
Le violenze in Orissa del 2008 furono "crimini contro l'umanità"
Lo denuncia un rapporto del Tribunale del Nazionale Popolo di Kandhamal
05 Dicembre 2011 | 673 hits

Le violenze anti-cristiane in Orissa sono qualificabili come "crimini contro l'umanità". Lo afferma un rapporto del Tribunale Nazionale del Popolo di Kandhamal, distretto dello stato indiano …

leggi tutto
Mons. Joseph Coutts: "Provano a convertire all'Islam anche me"
Lo sfogo del vescovo di Faisalabad, in Pakistan, sul crescente fanatismo musulmano
28 Novembre 2011 | 1540 hits
In Pakistan le minoranze sono sempre state svantaggiate, ma mai come in questo momento". Lo sfogo, raccolto dall'organizzazione Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS), è del presidente della …
leggi tutto
Pakistan: il fanatismo religioso si insegna a scuola
Un dossier americano rivela i guasti del sistema educativo nel paese asiatico
16 Novembre 2011 | 849 hits
Una commissione americana sulla libertà religiosa ha pubblicato la scorsa settimana un report che mostra quanto i bambini delle scuole pakistane siano indottrinati all'intolleranza nei …

leggi tutto
Conversioni forzate di donne pakistane all'islam
Il presidente dei vescovi ha invitato al dialogo interreligioso
08 Novembre 2011 | 793 hits
Ad un anno di distanza dalla condanna a morte di Asia Bibi – la donna cristiana accusata di blasfemia - il presidente della Conferenza Episcopale del Pakistan ha denunciato la crescita dell' …
leggi tutto
Libertà religiosa contro fondamentalismo irreligioso
16 Febbraio 2011 | 676 hits
In rapida successione, il Senato spagnolo (18 gennaio) e il Parlamento europeo (20 gennaio) hanno approvato due risoluzioni che condannano gli attacchi contro le minoranze cristiane in Egitto, …
leggi tutto
Incendio nella chiesa dei copti cattolici del villaggio di Hagaza
Il terzo in tre anni nella diocesi di Luxor e sempre per un "cortocircuito"
09 Settembre 2010 | 4559 hits
Tre giorni fa è stata distrutta dalle fiamme la chiesa copti cattolici ad Hagaza, a 25 chilometri a nord di Luxor, nell'Alto Egitto, un villaggio teatro in passato di un assalto da parte di …
leggi tutto
India: sacerdote minacciato di morte
Il Vescovo di Indore: l'India centrale è nelle mani degli estremisti indù
12 Luglio 2010 | 648 hits
Padre Anand Muttungal, sacerdote della Diocesi di Bhopal e portavoce della Chiesa cattolica nello Stato del Madhya Pradesh, è stato minacciato di morte dagli estremisti indù. Secondo il …
leggi tutto
Filippine: verrà ricostruita una Cattedrale distrutta dagli estremisti
26 Maggio 2010 | 778 hits

Una Cattedrale delle Filippine distrutta con una bomba dagli estremisti legati ad Al Qaeda sarà ricostruita grazie all'aiuto dell'associazione caritativa cattolica internazionale Aiuto alla …

leggi tutto
Indonesia: la filosofia contro il fondamentalismo islamico
Dichiarazioni di un professore dell'Università Cattolica di Giakarta
25 Ottobre 2007 | 1256 hits
Il professor Franz Magnis-Suseno SJ, docente di Filosofia presso l'Università Cattolica di Giakarta, ritiene che la filosofia possa essere "un mezzo per combattere il fondamentalismo islamico" …

leggi tutto
Pakistan: Vescovo minacciato di morte
28 Febbraio 2007 | 813 hits

Il Vescovo di Faisalabad, Joseph Coutts, è nel mirino degli estremisti musulmani per i suoi tentativi di stabilire un dialogo interreligioso. Il presule riceve minacce di morte dal dicembre …

leggi tutto
India: attacco contro Vescovo e religiosi all'inaugurazione di un convitto per giovani tribali
Si sospetta che gli autori siano fondamentalisti induisti
31 Gennaio 2006 | 613 hits

Profondamente colpito" dal "barbaro" attacco subito domenica dal Vescovo e da alcuni sacerdoti di Vasai (nello Stato indiano del Maharashtra), il Cardinale Ivan Dias – Arcivescovo di Bombay, …

leggi tutto
La relazione tra fondamentalismo religioso e terrorismo
Secondo lo storico e teologo Joan-Andreu Rocha
14 Luglio 2005 | 1081 hits

Trovare il rapporto tra fondamentalismo religioso e terrorismo è diventata una delle priorità della polizia e della politica dei vari Paesi dopo gli attentati del 7 luglio a Londra, gli ultimi …

leggi tutto
India: perplessità della Chiesa per la distruzione di 109 abitazioni di tribali cristiani nell'Orissa
Un ordine delle autorità influenzato dal fondamentalismo indù
09 Giugno 2005 | 542 hits

La Chiesa indiana ha reagito con tristezza e perplessità all'ordine di demolizione di 109 case di famiglie cristiane nello Stato nordorientale dell'Orissa. La decisione proviene dall' …

leggi tutto


ARTICOLI PER ARGOMENTO "FONDAMENTALISMO"
Piano fondamentalista dietro gli attacchi contro i cristiani in India
Denuncia il Segretario generale della Conferenza Episcopale del Paese
17 Febbraio 2005 | 529 hits

Per monsignor Percival Fernandez, Vescovo ausiliare di Bombay e Segretario generale della Conferenza Episcopale dell'India, gli atti di violenza che si stanno registrando nel Paese contro i …

leggi tutto
Religioni per la pace, nella vita pubblica e contro il "fondamentalismo"
Intervento del cardinal Martino a Firenze su "La Santa Sede e la promozione della pace"
16 Dicembre 2004 | 511 hits

La condizione fondamentale che permetterà alle religioni di giocare un ruolo decisivo nel prossimo futuro per le sorti della pace sulla Terra è quella di evitare con accortezza "i due estremi …

leggi tutto
"L'alternativa al fondamentalismo non è l'islam progressista ma quello conservatore"
Intervista a Massimo Introvigne, autore di "Fondamentalismi"
09 Novembre 2004 | 568 hits

Il fondatore e direttore del Centro Studi sulle Nuove Religioni (CESNUR), Mssimo Introvigne, ha ricostruito il complesso fenomeno del fondamentalismo in un libro intitolato "Fondamentalismi. I …

leggi tutto
Il cardinal Herranz denuncia il "fondamentalismo laicista" che si sta imponendo in Spagna
Durante una Messa di suffragio per il cardinal Marcelo González, ex arcivescovo di Toledo
28 Settembre 2004 | 576 hits

Il cardinal Julián Herranz, presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, ha denunciato il "fondamentalismo laicista" che il nuovo Governo socialista sta cercando di applicare …

leggi tutto
"Una risposta cristiana al fondamentalismo islamico"; la proposta del Presidente della CEI
22 Marzo 2004 | 617 hits

Preghiera e solidarietà fraterna per le vittime ma sul piano morale "assoluta condanna di simili atti ingiustificabili". Così il cardinale Camillo Ruini ha affrontato il tema del terrorismo di …

leggi tutto

Mons. Nosiglia contro le schede didattiche che travisano la Bibbia
L'arcivescovo scrive un duro editoriale dopo le polemiche sulle schede didattiche del Comune di Torino che sostengono il gender. Appello alle famiglie affinchè vigilino sui temi trattati a scuola

Roma, 03 Aprile 2014 (Zenit.org) Redazione | 5 hits

L'arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, prende posizione contro la "lettura ideologica del genere" e la "discriminazione al contrario" che mina la libertà religiosa. Ha affidato il suo punto di vista a un editoriale del settimanale diocesano La Voce del Popolo, in edicola oggi, dopo che nei giorni scorsi vi erano state polemiche per le schede didattiche pubblicate sul sito del Comune di Torino in cui veniva proposta una "interpretazione strumentale" di alcune citazioni della Bibbia.

L'effetto, avverte mons. Nosiglia, è quello di orientare a "giudicare negativamente - e dunque a condannare - proprio chi segue tali insegnamenti", che vengono pertanto "distorti nello spirito come nella sostanza". Il presule ricorda quindi che la Bibbia "rappresenta per tutte le Chiese e confessioni cristiane un testo sacro che contiene la rivelazione di Dio stesso per il bene dell'umanità". È una questione di rispetto verso i credenti, "una parte rilevante dei cittadini di Torino", che "esige che nell'affrontare i testi sacri sia dell'Antico come del Nuovo Testamento si presti molta attenzione alla loro corretta interpretazione come migliaia e migliaia di studiosi di tutti i tempi ci hanno offerto nelle loro opere".

Mons. Nosiglia definisce alcune parti di queste schede didattiche "segno di ignoranza" e "risultano improponibili non solo nella prospettiva dei credenti ma ancor più in quella della laicità che è tenuta a rispettare la libertà religiosa dei cittadini".

"Di fronte a tale strumentalizzazione del testo sacro, qualora le schede relative all'omofobia che parlano della omosessualità nella Bibbia vengano offerte agli studenti insieme alle altre, è necessario - avverte l'arcivescovo - che gli insegnanti di religione si facciano carico di spiegare in modo approfondito agli alunni il significato dei brani biblici indicati, sottolineando la superficialità delle domande che le schede propongono".

Infine, mons. Nosiglia lancia un monito anche ai genitori. "Si richiamano - scrive - le famiglie con figli nelle scuole di ogni ordine e grado a vigilare perché sul tema della sessualità a scuola si proceda sempre e soltanto con il permesso esplicito delle famiglie stesse, dopo che esse siano state compiutamente informate delle modalità didattiche e dei contenuti che verrebbero proposti".

D'altronde, conclude, "tocca previamente a loro - primi responsabili educatori dei propri figli - esercitare il diritto di approvare o meno ogni insegnamento in materia di sessualità che riguarda aspetti di grande rilevanza educativa per i ragazzi e giovani". (F.C.)

(03 Aprile 2014) © Innovative Media Inc.

Storia di Marie Catherine, suora in Niger «tra povertà, fondamentalismo islamico e spose bambine»


Invia per Email  Stampa
Marzo 28, 2014 Redazione
Suor Marie Catherine è la fondatrice della prima congregazione religiosa nello Stato africano. Un ordine che conta 20 religiose al servizio di 120 villaggi: «Ho ascoltato la chiamata di Dio»
niger2Da "Aiuto alla Chiesa che soffre" - «Ho ascoltato la chiamata di Dio ed ho lasciato tutto per servire i poveri». Così risponde suor Marie Catherine Perseverance Kingbo, fondatrice della prima congregazione religiosa del Niger, a chi le chiede perché una suora cattolica abbia scelto di vivere in un paese a maggioranza islamica.
Recentemente in visita nell'ufficio internazionale di Aiuto alla Chiesa che Soffre – che da anni sostiene la comunità da lei fondata, la Fraternità delle Serve di Cristo – la religiosa senegalese racconta la sua storia iniziata con l'ingresso in una delle prime congregazioni africane, quella della Figlie del Sacro Cuore di Maria. «Qualche anno più tardi il vescovo di Maradi, nel Niger meridionale, ha chiesto il mio aiuto per questa giovane diocesi. Ho immediatamente capito che quella era la mia strada».
Nata nel 2006, la Fraternità comprende ora venti religiose provenienti da diverse nazioni africane che si prendono cura di ben centoventi villaggi. Il Niger è uno degli stati più poveri al mondo e la malnutrizione infantile è molto diffusa. «Il martedì e il giovedì – racconta suor Marie Catherine – almeno 600 mamme si rivolgono a noi perché non hanno cibo da dare ai propri figli. Ogni anno sfamiamo circa 23mila persone».
NigerLa carenza di cibo non è l'unica difficoltà che le suore devono affrontare. Il Niger è una nazione a netta maggioranza islamica – oltre il 92% dei nigerini sono musulmani – in cui operano diversi gruppi fondamentalisti legati ad al Qaeda e Boko Haram, e la regione in cui si trova Maradi è tra le più critiche. I cristiani rappresentano appena lo 0,4% della popolazione ed è praticamente impossibile convertirsi. Abbandonare la fede islamica comporta l'essere ripudiati dalla propria famiglia e dalla comunità d'appartenenza. Nonostante il delicato contesto, le religiose sono riuscite in pochi anni a guadagnarsi la fiducia sia della popolazione locale che di molti imam. «Nei villaggi tutti riconoscono il valore del nostro lavoro – spiega suor Marie Catherine – È nelle città che incontriamo maggiori ostilità».
I programmi educativi delle Serve di Cristo – sostenuti da Aiuto alla Chiesa che Soffre – sono molto apprezzati e in sempre più villaggi si auspica l'apertura di una scuola gestita dalle religiose. «L'istruzione è fondamentale in queste zone, soprattutto per contrastare alcuni costumi locali, come l'usanza di dare in sposa bimbe di appena dieci anni». Una piaga, quella delle spose bambine, che in Niger è alimentata dall'estremo livello di povertà. Circa il 77% delle nigerine contrae matrimonio in tenerissima età. Suor Marie Catherine e le sue consorelle informano le famiglie delle drammatiche conseguenze, sia fisiche che psicologiche, di una tale decisione. Combattere costumi tanto radicati non è semplice – specie per delle suore cattoliche in un ambiente fortemente islamico – ma le religiose hanno ottenuto notevoli risultati grazie ai buoni rapporti istaurati con gli anziani di ogni villaggio. «La mentalità dei nigerini inizia finalmente a cambiare e ora sono gli stessi genitori a chiederci di aiutare le loro figlie».
Leggi di Più: Io, serva di Cristo in Niger, tra povertà e fondamentalismo | Tempi.it
Follow us: @Tempi_it on Twitter | tempi.it on Facebook

MERCOLEDÌ 2 APRILE 2014
Niger
Un gruppo di venti suore in una regione a maggioranza islamica. In Niger tra povertà e spose bambine
L'Osservatore Romano
«Ho ascoltato la chiamata di Dio e ho lasciato tutto per servire i poveri»: risponde così suor Marie Catherine Perseverance Kingbo, fondatrice della prima congregazione religiosa del Niger, a chi le chiede perché una suora cattolica abbia scelto di vivere in un Paese a maggioranza islamica. Nata nel 2006, la Fraternità delle Serve di Cristo comprende ora venti religiose provenienti da diverse nazioni africane che si prendono cura di ben centoventi villaggi.
Il Niger è uno degli Stati più poveri al mondo e la malnutrizione infantile è molto diffusa. «Il martedì e il giovedì — racconta suor Marie Catherine — almeno seicento mamme si rivolgono a noi perché non hanno cibo da dare ai propri figli. Ogni anno sfamiamo circa 23.000 persone».
La carenza di cibo non è però l'unica difficoltà che le suore devono affrontare. Il Niger è una nazione a netta maggioranza islamica — oltre il 92 per cento dei nigerini sono musulmani — in cui operano diversi gruppi fondamentalisti legati ad Al-Qaeda e a Boko Haram, e la regione in cui si trova Maradi, la città dove sono presenti le suore, è tra le più critiche. I cristiani rappresentano appena lo 0,4 per cento della popolazione. In tale contesto, sottolinea un comunicato della fondazione Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs), «abbandonare la fede islamica comporta l'essere ripudiati dalla propria famiglia e dalla comunità d'appartenenza». Nonostante il delicato contesto, le religiose sono riuscite in pochi anni a guadagnarsi la fiducia sia della popolazione locale che di molti imam. «Nei villaggi — spiega suor Marie Catherine — tutti riconoscono il valore del nostro lavoro. È nelle città che incontriamo maggiori ostilità».
In particolare risultano molto apprezzati i programmi educativi delle Serve di Cristo, sostenuti da Acs, e in sempre più villaggi si auspica l'apertura di una scuola gestita dalle religiose. «L'istruzione è fondamentale in queste zone, soprattutto per contrastare alcuni costumi locali, come l'usanza di dare in sposa bimbe di appena dieci anni», dice ancora la fondatrice dell'istituto. Una piaga, quella delle spose bambine, che in Niger è alimentata dall'estremo livello di povertà. Circa il 77 per cento delle nigerine contrae matrimonio in tenerissima età. Le religiose informano le famiglie delle drammatiche conseguenze, sia fisiche che psicologiche, di una tale decisione. Specie per delle suore cattoliche in un ambiente fortemente islamico, combattere costumi tanto radicati non è semplice, ma le religiose hanno ottenuto notevoli risultati grazie ai buoni rapporti instaurati con gli anziani di ogni villaggio. «La mentalità dei nigerini — afferma suor Marie Catherine — inizia finalmente a cambiare e ora sono gli stessi genitori a chiederci di aiutare le loro figlie».
L'Osservatore Romano, 2 aprile 2014.
POSTED BY IL SISMOGRAFO ORE 12:49 


Esplora il significato del termine: FOCUS LE NUOVE PIAGHE SOCIALI
60 milioni di spose bambine
Hanno tra gli 8 e i 14 anni

Lo scorso aprile, in Yemen, una bambina di 8 anni di nome Nojoud si presentò da sola in tribunale, dicendo che era stata costretta dal padre a sposare un uomo trentenne che l'aveva picchiata e forzata ad avere rapporti sessuali. Ci sono 60 milioni di «spose bambine » nel mondo, secondo le Nazioni Unite. Il giorno delle nozze arriva in genere tra i 12 e i 14 anni, a volte anche prima. Il marito è spesso un uomo più anziano, mai incontrato prima. Ad aprile Nojoud ha chiesto e ottenuto il divorzio. Ma per la maggior parte delle piccole spose come lei non c'è via d'uscita.

CLASSIFICA
L'organizzazione americana International Center for Research on Women (Icrw) ha compilato una «Top 20» dei Paesi in cui i matrimoni di minorenni sono più diffusi: il Niger è al primo posto (il 76,6% delle spose hanno meno di 18 anni), seguito da Ciad, Bangladesh, Mali, Guinea, Repubblica centrafricana, Nepal, Mozambico, Uganda, Burkina Faso, India, Etiopia, Liberia, Yemen, Camerun, Eritrea, Malawi, Nicaragua, Nigeria, Zambia. La «classifica » è basata su questionari standardizzati che non sono però disponibili per tutti i Paesi. Resta fuori dalle statistiche, ad esempio, gran parte del Medio Oriente.

POVERTÀ
I Paesi della Top 20 sono i più poveri del mondo. In Niger e Mali, rispettivamente il 75% e il 91% della popolazione vive con meno di 2 dollari al giorno. Le spose bambine vengono dalle famiglie più povere in questi Paesi. Spesso i genitori ritengono di non avere altra scelta. «Sono viste come un peso», spiega al Corriere Saranga Jain, ricercatrice dell'Icrw. Nutrirle, vestirle e istruirle costa troppo. E c'è un forte incentivo economico a darle in spose presto. «Nei Paesi in cui vige la pratica della dote (Sud Asia e specialmente India), la famiglia dello sposo è disposta ad accettarne una più ridotta se la ragazza è giovane — dice Jain —. Così i genitori danno in spose le figlie da bambine per pagare di meno. E c'è un incentivo anche in alcuni Paesi africani nei quali sono i genitori della bambina a ricevere un pagamento: più è giovane, più alto è il prezzo». Uno studio condotto in Afghanistan (mancano dati standardizzati ma si ritiene che il 52% delle spose siano bambine) mostra che questi matrimoni vengono praticati anche per sanare debiti o ottenere, in cambio, una moglie per un figlio maschio. «La maggior parte dei genitori non vuole fare del male alle figlie», dice la fotografa americana Stephanie Sinclair, che ha conosciuto tante di queste bambine in Afghanistan, Nepal, Etiopia. «Pensano di proteggerle facendole sposare quando sono vergini: è molto importante in queste società. Ho però incontrato anche una donna che non sembrava dare molto valore alla figlia. FOCUS LE NUOVE PIAGHE SOCIALI
60 milioni di spose bambine
Hanno tra gli 8 e i 14 anni

Lo scorso aprile, in Yemen, una bambina di 8 anni di nome Nojoud si presentò da sola in tribunale, dicendo che era stata costretta dal padre a sposare un uomo trentenne che l'aveva picchiata e forzata ad avere rapporti sessuali. Ci sono 60 milioni di «spose bambine » nel mondo, secondo le Nazioni Unite. Il giorno delle nozze arriva in genere tra i 12 e i 14 anni, a volte anche prima. Il marito è spesso un uomo più anziano, mai incontrato prima. Ad aprile Nojoud ha chiesto e ottenuto il divorzio. Ma per la maggior parte delle piccole spose come lei non c'è via d'uscita.

CLASSIFICA
L'organizzazione americana International Center for Research on Women (Icrw) ha compilato una «Top 20» dei Paesi in cui i matrimoni di minorenni sono più diffusi: il Niger è al primo posto (il 76,6% delle spose hanno meno di 18 anni), seguito da Ciad, Bangladesh, Mali, Guinea, Repubblica centrafricana, Nepal, Mozambico, Uganda, Burkina Faso, India, Etiopia, Liberia, Yemen, Camerun, Eritrea, Malawi, Nicaragua, Nigeria, Zambia. La «classifica » è basata su questionari standardizzati che non sono però disponibili per tutti i Paesi. Resta fuori dalle statistiche, ad esempio, gran parte del Medio Oriente.

POVERTÀ
I Paesi della Top 20 sono i più poveri del mondo. In Niger e Mali, rispettivamente il 75% e il 91% della popolazione vive con meno di 2 dollari al giorno. Le spose bambine vengono dalle famiglie più povere in questi Paesi. Spesso i genitori ritengono di non avere altra scelta. «Sono viste come un peso», spiega al Corriere Saranga Jain, ricercatrice dell'Icrw. Nutrirle, vestirle e istruirle costa troppo. E c'è un forte incentivo economico a darle in spose presto. «Nei Paesi in cui vige la pratica della dote (Sud Asia e specialmente India), la famiglia dello sposo è disposta ad accettarne una più ridotta se la ragazza è giovane — dice Jain —. Così i genitori danno in spose le figlie da bambine per pagare di meno. E c'è un incentivo anche in alcuni Paesi africani nei quali sono i genitori della bambina a ricevere un pagamento: più è giovane, più alto è il prezzo». Uno studio condotto in Afghanistan (mancano dati standardizzati ma si ritiene che il 52% delle spose siano bambine) mostra che questi matrimoni vengono praticati anche per sanare debiti o ottenere, in cambio, una moglie per un figlio maschio. «La maggior parte dei genitori non vuole fare del male alle figlie», dice la fotografa americana Stephanie Sinclair, che ha conosciuto tante di queste bambine in Afghanistan, Nepal, Etiopia. «Pensano di proteggerle facendole sposare quando sono vergini: è molto importante in queste società. Ho però incontrato anche una donna che non sembrava dare molto valore alla figlia. "Perché nutrire una mucca che non è tua?", mi rispose quando le chiesi perché, dopo averla promessa in sposa, non la faceva più andare a scuola».

IL MARITO
Le minorenni tendono ad essere date in moglie a uomini molto più vecchi di loro. In Africa centrale e occidentale, un terzo delle bambine spose dichiarano che i mariti hanno almeno 11 anni più di loro. In tutti i Paesi della Top 20 ci sono poi casi in cui la differenza d'età è di decenni: anche 70 anni. Come si spiega? Quando c'è un «prezzo per la sposa», occorrono anni di lavoro perché un uomo possa permettersene una giovane. Nelle unioni poligame, inoltre, man mano che il marito invecchia le nuove mogli sono sempre più giovani. «Uomini più anziani tendono a scegliere ragazze molto più giovani per far sesso — aggiunge Jain—anche perché è più probabile che non abbiano l'Hiv e malattie sessualmente trasmesse o per via di superstizioni secondo cui le vergini possono curare l'Aids; e perché saranno fertili più a lungo».
CONSEGUENZE
Le spose bambine si vedono negare la possibilità di studiare e di lavorare: continuano così ad alimentare il ciclo di povertà da cui provengono. Non possono lasciare il marito perché non hanno i soldi per restituire la dote, e il divorzio è spesso considerato inaccettabile. Il problema non è solo il matrimonio precoce, ma anche il parto precoce. La morte di parto è 5 volte più probabile per le bambine al di sotto dei 15 anni che per le ventenni, secondo l'agenzia per la popolazione dell'Onu (Unfpa). Il rischio di morte del feto è del 73% maggiore che per le ventenni. Non essendo le bambine fisicamente pronte alla gravidanza, le complicazioni sono frequenti: 2 milioni di donne sono affette da fistole vescico- vaginali o retto-vaginali, in seguito a lacerazioni prodotte dalla pressione della testa del feto. Le fistole causano incontinenza. «Le ragazze vengono ostracizzate dai loro mariti e dalla comunità — spiega la dottoressa Nawal Nour, direttrice del Centro per la salute delle donne africane di Boston —. L'odore di urina che proviene dalla fistola è così forte che le ragazze sono piene di vergogna. Sono scansate, abbandonate, sole». Nell'Africa sub-sahariana, inoltre, diversi studi mostrano che le ragazze sposate hanno più probabilità di contrarre l'Aids rispetto a ragazze single e sessualmente attive: perdono la verginità con mariti malati e non hanno il potere di negarsi o chiedere loro di usare il preservativo.
LA LEGGE
Dal 1948 l'Onu e altre agenzie internazionali tentano di fermare i matrimoni di minorenni. Tra gli strumenti più importanti: la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, la Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le donne e la Convenzione sui diritti del bambino. L'Unicef definisce ogni matrimonio di minorenni un'unione forzata, perché i bambini non hanno l'età per acconsentirvi in modo «pieno e libero». Quasi tutti i Paesi della Top 20 hanno fissato un'età minima per il matrimonio, molti a 18 anni. Ma la legge non viene rispettata. A volte mancano le risorse, altre volte la volontà politica. Spesso vi sono spinte al cambiamento dall'interno, ma anche resistenza. In Yemen, dove la legge non stabilisce con chiarezza un'età minima, alcuni leader religiosi e tribali criticano la pratica delle spose bambine, ma altri la appoggiano e ricordano che anche il Profeta Maometto sposò Aisha quando lei era una bimba. In Etiopia, secondo il Times di Londra, nonostante la Chiesa ortodossa si dica contraria, alcuni preti continuano a celebrarli. «Sposiamo le ragazze così giovani per assicurarci che siano vergini—ha detto uno di loro al giornale —. Se fossero più grandi, qualcuno potrebbe averle stuprate». «La religione in alcuni casi può essere un fattore—spiega Kathleen Selvaggio, ricercatrice dell'Icrw —. Ma i matrimoni di bambine non sono legati a nessuna fede in modo specifico. Sono parte della cultura, tra i cristiani come tra i musulmani ». Quella delle spose bambine è una tradizione antica, radicata. La soluzione? Per l'Icrw l'unica via è alleviare la povertà, istruire le bambine e collaborare con i leader locali per cambiare le norme sociali.
Viviana Mazza 24 agosto 2008

COSA è IL GOLPE, 666 SATANICO-MASSONICO, DI FARISEI BILDENBERG, CHE LA CIA HA FATTO CONTRO IL GOVERNO USA?
è 322 CHE HA IL CONTROLLO DI USA

FED fariseo satanista

ECCO PERCHé, soltanto io posso essere il re di Israele! ED IO PRETENDO IL TRONO DI GERUSALEMME! Quando io do delle istruzioni teologiche i più attenti a quello che io scrivo, sono sempre i sacerdoti di satana della CIA, i Farisei e i Salafiti, perché nella loro malvagità, loro vorrebbero usare il potere della METAFISICA (teologia in azione politica) per soggiogare e schiavizzare il genere umano! ma, non esiste una METAFISICA fuori dell'amore infinito di DIO, ed io non ho un segreto da nascondere a qualcuno circa la potenza della mia fede!
ECCO PERCHé, DAL TEMPO DELLA MIA GIOVINEZZA, IO VIVO RINCHIUSO SOLTANTO, NEL MONDO DELLA MIA RAZIONALITà, UNA ESPERIENZA DI FEDE ARIDA E RAZIONALE, FONDATA SULLA ESPERIENZA DELLA STORIA, IL CAMMINO DEL POPOLO DI ABRAMO, SENZA PIù POTER AVERE LA POSSIBILITà, DI FARE NUOVE ESPERIENZE DI TIPO SOPRANNATURALE!
se, io ho visto Dio come un ragazzo di 23 anni, che, con un movimento, della mano destra, mi indicava di sedermi sul suo trono, o se, io mi sono creato la scena nella mia mente, cioè, SE, io ho immaginato il tutto nella mia fantasia? questo non ha nessun impatto sulla teologia che è un procedimento filosofico logico induttivo e deduttivo razionale, quindi: carisma, profezie, esperienze soprannaturali , mistica, ECC.. non: hanno un impatto sulla teologia e sulla metafisica che è una dimensione politica della teologia!
mi sono inventato una parabola! [ Tu bussi alla porta del PARADISO, e ti apre un servitore e dice: "cosa cerchi?" tu rispondi: "sono venuto per incontrare Dio", poi, il servitore ti sorride, ti fa segno di entrare, ti da abiti puliti, ti lava i piedi, e poi, di fa sedere a tavola con molta umiltà, ti serve in ogni cosa, e inizia a servirti da mangiare, Poi, tu incuriosito dici: "ma cameriere, quando è, che, io potrò conoscere Dio?" e lui il cameriere Ti dice: "sono io Dio, il tuo servitore!" QUESTA è LA PIù GRANDE SOFFERENZA DELL'INFERNO, considerare la tua ingratitudine, cioè, COME LA LUCE DELLA UMILTà E DELL'AMORE NON HANNO MAI PRESO IL CONTROLLO DELLA VITA!

è chiaro, che, io nella mia giovinezza, io ho fatto multiple, diverificate, molteplici esperienze soprannaturali, io sono stato un mistico, un profeta, un carismatico, un esorcista, io ho visto demoni, li ho sentiti, ed ho fatto esorcismi, ho guarito persone imponendo su di loro il nome di Gesù, è chiaro che, io ho percepito ed ho fatto la esperienza della presenza di: 1. Dio PADRE, 2. dello Spirito Santo, e di: 3. Gesù CRISTO, ma, poi, io ho capito: due cose: 1. non soltanto la umiltà dolcissima e infinita di Dio, ma, anche, qualcosa di UGUALMENTE, importante. MENTRE, 2. LE TEOSOFIE SATANICHE CERCANO DI COSTRUIRE UN SUPER UOMO, DOTATO DI SUPER POTERI, al contrario, io ho capito, che, oltre il soprannaturale, PROPRIO come evoluzione del proprio cammino interiore, 3. ritorna il razionale, l'agnostico, ritorna l'umano: come una forma di gran lunga superiore alla dimensione: mistica profetica e carismatica, CIOè IL TUO UMANO HA PRESO LA FORMA DEL DIVINO: LA VITA DIVINA DEI SERVITORI, E DEI FIGLI DI DIO! ecco perché, è scritto: "la gloria di Dio è l'uomo vivente!" Cioè, l'uomo razionale e normale è l'apice della sapienza di Dio, è infatti, all'uomo Adamo che, Dio ha dato il potere di dominare sugli animali (natura), sulle bestie ( ogni sovrumano esoterico ) e sui rettili (demoni)! QUINDI SOLTANTO RINUNCIANDO AL SOPRANNATURALE, E AL CABALISTICO, TU POTRAI VIVERE IL PROCESSO DI DIVINIZZAZIONE, per riconoscerti ed essere riconosciuto COME FIGLIO DI DIO: IL TRIONFO DELLA FEDE E DELLA GRAZIA: NEL VERTICE DELL'UMANO: SEMPLICITà UMILTà, RISPETTO AMORE COMPASSIONE, LEALTà BENIGNITà COME FORMA UNIVERSALE DEL TUO AMORE: OGNI UOMO è MIO FRATELLO! QUINDI, TU VAI OLTRE IL RELIGIOSO, E VAI OLTRE LE CATEGORIE DELLA SEPARAZIONE ,PER VIVERE UNA COMUNIONE INGLOBANTE... non hai più posto, nel tuo cuore, per forme di settarismo!

ADESSO vediamo come il Nuovo Ordine Mondiale S.p.A. FED, sistema massonico islamico, ecc.. come esso sia un esercito gigantesco di indemoniati assassassini, massoni, e pervertiti sessuali, tutti a disposizione di Satana e del suo anticristo MERKEL NATO! ok, allora, io che faccio? io raccolgo un esercito e delle armi per sconfiggere il NWO? no! niente di tutto questo! Io ho già un esercito di angeli, perché, io sono figlio di Dio! Dio combatterà per me, e loro morirano! Perché è scritto: "agli umili appatiene la terra!" e "Dio innalza il povero ed abbassa l'orgoglioso!"

ALLORA DOVE è NASCOSTO IL SEGRETO DELLA MIA INVINCIBILE POTENZA? ovviamente, NELL'AVERE PRESO, in fede, UNA POSIZIONE ETERNA PRESSO IL TRONO DI DIO, perché, mentre, noi camminiamo sulla terra con il corpo, noi possiamo ordinare al nostro spirito di prendere una posizione eterna nella sala del Trono: che è il santo dei santi: del tempio ebraico celeste, tutta una tua ragionevole, spirituale, CONDIVISA, e intelligente fanatasia, FONDATA SU QUELLO CHE DICE LA TUA PAROLA DI DIO DI TE, che è una posizione di fede TUA, con la visione TUA, che Dio ti ha dato, coerente con i tuoi principi religiosi, PERCHé, TU NON DEVI DIMENTICARE, CHE, IL TEMPIO EBRAICO TERRESTRE, è STATO RIVELATO DA DIO A MOSé, COME CORRISPONDENZA DEL TEMPIO EBRAICO CELESTE! ECCO PERCHé, soltanto io posso essere il re di Israele!
NON PRETENDO UN MANDATO POLITICO UNIVERSALE, E, TEMPORANEO, COME PROCURATORE SPECIALE, VERTICE DELLA GIURISDIZIONE GIUDIZIARIA MONDIALE, IN BASE AD UNA PRESUNTA PAROLA DI DIO! perché, IO SONO PURA RAZIONALITà METAFISICA OGGETTIVA ED UNIVERSALE? La mia competenza non è quella di invadere il campo specifico delle religioni, perché io sono un politico laico, Chiunque, può dimostrare le sue ragioni, contro le mie, presso un senato mondiale, per considerare, quale sia la superiore ragionevolezza e giustizia di ogni proposta! IO NON SONO IL DOGMA, E SE LE MIE POSIZIONI NON VENGONO CONSIDERATE GIUSTE IL MIO POTERE E LA MIA AUTORITà DECADONO: MA, NELLA MIA NATURA GIURIDICA IO SONO UNA MONARCHIA ASSOLUTA, perché, METAFISICA! se, c'è una verità (qualsiasi essa sia), qualsiasi essa possa essere, questa può soltanto terrorizzare i figli del demonio: che, sono stati predestinati alla disperazione dell'INFERNO! Niente panico! Dio non ha mai abbandonato i retti di cuore: io sono il Governatore di tutto il Regno di Dio: UNIUS REI, io NON sono un MESSAGGERO, MA, IO SONO DOTATO di poteri sovrani legislativativi, divini e creativi! io RAPPRESENTO, soltanto, l'aspetto politico del Regno di Dio! io sono soltanto un uomo una fallace creatura, ma, se io ho il vostro consenso, poi, tutto QUELLO CHE IO STABILISCO SULLA TERRA, SARà VALIDO ANCHE IN CIELO! Dopotutto il mio è un ministero biblico, con finalità politiche universali! quindi, IO POSSO CORRISPONDERE, E REALIZZARE TUTTI I SOGNI DI AMORE E DI FELICITà CHE SONO NEL VOSTRO CUORE, PERCHé LA MIA SOVRANITà è UNIVERSALE, SENZA LIMITAZIONI! Datemi il vostro amore fiducia e lealtà, poi, tutto andrà per il meglio! IO NON SONO COERCITIVO, SE, MI TROVO LA COSCIENZA corretta di UOMINI NON COERCITIVI E VIOLENTI! IO NON DICO QUELLO CHE PUò ESSERE FATTO, QUANTO QUELLO CHE NON è COMPATIBILE: CON LA LEGGE NATURALE ( NON MENTIRE, NON FARE IL MALE ) E CON LA LEGGE UNIVERSALE (TUTTO è PER AMORE)!
CAMMINIAMO INSIEME SULLA VIA DELLA VIRTù, CHE è LA GIUSTIZIA RAZIONALE UNIVERSALE, LA UGUALGIANZA, E LA FRATELLANZA UNIVERSALE. TUTTO IL GENERE UMANO? UNA SOLA FAMIGLIA! IO SONO PER LA PIENA SOVRANITà DEI POPOLI, E PER CONSOLIDARE LA LORO AUDETERMINAZIONE! PERCHé SENZA CULTURA, identità, E CONSAPEVOLEZZA NON CI PUò ESSERE PROGRESSO! NON HO SCOPI PERSONALI E NON DEVO IMPORRE MIE VISIONI RELIGIOSE, IMPERIALISTICHE, IDEOLOGICHE: perché io sono la negazione di tutta questa geopolitica, basata sulla violenza e su condizioni di forza! DI FRONTE ALLA VIRTù LA MIA AGGRESSIVITà SI DEVE ARRENDERE!
**** OK, MA, VOI POTETE SEMPRE RIFIUTARE ME, ED ANDARE INCONTRO ALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE: CHE è UNA ESIGENZA TECNICO CONTABILE FINANZIARIA, DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, DELLE BANCHE CENTRALI SPA FED FMI, COME EZRA PAUD, INTUì, E COME LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI HA DIMOSTRATO!! QUINDI, INVECE DI FIDARVI DI ME, VOI PREFERITE FIDARVI, ANCORA, DI SATANA ROTHSCHILD IL FARISEO? voi non avete una terza possibilità!
**********
EGITTO BENE MOLTO BENE! HAI TROVATO LA GIUSTA DIREZIONE GERUSALEMME MOSCA!
Torna ambasciatore Egitto in Israele, Dopo anni di assenza. Il benvenuto di Netanyahu
*************
CORAGGIOSO SHARIA ONU, BRAVO BRAVO, CONTINUA A.D. GUFO 666 Spa FED, a uccidere dhimmi israeliani, e dhimmi cristiani per tutto il mondo! l'abisso della abiezione, in Europa è stata tocata, quando la UE, non ha permesso a Janukovich, di usare l'esercito per difendersi dal Golpe, e poi, ha permesso alla Ucraina dei Golpisti KIEV, di usare l'esercito contro il suo stesso popolo, per risolvere un problema di tpo politico costituzionale! Su pogrom ed epurazioni ha taciuto!
===============
ORA LA MORTE, CONOSCE L'INDIRIZZO DI CASA TUA! CORAGGIOSO SHARIA ONU, BRAVO BRAVO, CONTINUA A.D. 666 Spa FED,  MA IL VERTICE DI OGNI SATANISMO come abisso della abiezione, si è sperimentto quando la ONU comunità internazionale ha permesso a Turchia UE USA NATO di invadere la siria UTILIZZANDO il terrorismo della galassia jihadista internazionale!
I LEDER MASSONI EUROPEI NON AVREBBERO POTUTO RAGGIUNGERE UN TALE CINISMO, UN TALE BARBARIE ED ILLEGALITà CRIMINALE, ED UNA TALE MALVAGITà, SE NON AVESSERO IMPARATO ANCHE LORO DALL'ALTARE DI SATANA!
*************
*** [ Rothschild love him only ]. per la NATO LEGA ARABA anche, in kosovo Allah è stato akbar: sharia morte a tutti gli infedeli!
+++ Kim Jong-un ] ok, su questi temi tu puoi parlare con me! Il leader nordcoreano Kim Jong-un, Benché non abbia offerto un dialogo a Corea del Sud e a Usa, ha detto di essere aperto a colloqui con chiunque sia veramente interessato a "riconciliazione e pace" nella penisola coreana. Ha infine assicurato che migliorerà l'economia in difficoltà del Paese. la maledizione saudita? tutta dalla Turchia è passata, per ordine della CIA ]
*** JHWH HOLY LOVE TOO YOU [ Beis Hamikdash - בית המקדש השני rrmbgpym =========================
Netanyahu tuona, basta armi illegali tra gli arabi israeliani ] ok puoi farlo!
Netanyahu -- se non deporti in Siria, tutte le famiglie dell'attentatori? non ne esci più!
===============
e chi potrebbe negarlo? 3,5 milioni di martiri cristiani tra IRAQ e SIRIA? non lo negheranno! 03.01.2016 ANCHE ERDOGAN NON LO NEGHERà PER COMPRARE IL PETROLIO DA ISIS SHARIA, CHE TUTTI I TERRORISTI CHE SONO PASSATI DALLA SUA FRONTIERRA? LUI LI HA ARRICCHITI! Il candidato alla presidenza degli Stati Uniti ha dichiarato che i colpevoli della creazione del gruppo terroristico siano l'attuale presidente USA e l'ex segretario di stato Clinton, la quale partecipa pure alla corsa elettorale: http://it.sputniknews.com/mondo/20160103/1828374/trump-clinton-obama-isis.html#ixzz3wBPq0wrQ
QUESTA SITUAZIONE ASSURDA DEVE ESSERE SBLOCCATA! PERCHé NON DEVE ESSERE IL BULLISMO CHE GLI USA HANNO IMPOSTO SUL MONDO, A PREVALERE SUL DIRITTO INTERNAZIONALE! Rome, December 31 - Italy is still banking on arbitration at the Hague to resolve the case of two marines held since 2012 on suspicion of killing two Indian fishermen, the foreign ministry said Thursday. The ministry denied an Indian newspaper report on alleged secret talks between Rome and New Delhi to draw up a 'road map' for the case of Salvatore Girone and Massimiliano Latorre. "Italy will continue to press its arguments in the seat of arbitration," a statement from the ministry said, adding that Italy will soon file a request to have Girone return to Italy for the duration of the arbitration.
=====================
l'ITALIA sta diventando un Paese da incubo: tutta colpa del PD e dei suoi Illuminati Bildenberg, ] ANDATE A FARVI FOTTERE: se questo ragazzo faceva una rapina a mano armata l'avreste fatta meno grave! L'uomo è stato accompagnato al proprio domicilio. E' agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. [ 'Pesca' monetine da Barcaccia, arrestato In manette egiziano. Bottino 20 euro grazie a bastone telescopico ] NON SO, magari, GLI FATE UNA MULTA DI 5 EURO E GLI LASCIATE 15 EURO IN TASCA! tutta roba dell'altro mondo, forse gli egiziani penseranno che noi siamo Rothschild il LADRO FMI FED USURAIO adesso?!
==================
03.01.2016 Bisogna chiedersi se questo automatismo “sanzioni una volta, sanzioni sempre” ha qualche fondamento, ha dichiarato Horst Seehofer, premier della Baviera e alleato della coalizione di governo di Angela Merkel. Il primo ministro bavarese Horst Seehofer — alleato di Angela Merkel nella sua coalizione di governo — in vista della sua visita a Mosca ha espresso la sua opinione contro le sanzioni alla Russia. "Le sanzioni arrecano un danno inverosimile all'economia e all'agricoltura della Baviera — ha dichiarato Seehofer in una intervista al giornale Bild am Sonntag —, dobbiamo domandarci se per noi ha qualche fondamento tale automatismo: sanzioni una volta, sanzioni sempre. Prima rinunciamo alla retorica della guerra fredda, meglio sarà àper la Baviera e la Germania": http://it.sputniknews.com/mondo/20160103/1829184/germania-sanzioni-eu-danno.html#ixzz3wC4JZNyb
==================
Scomparsi 5 librai, protesta a Hong Kong contro Pechino ] REALLY? [ la CIA si faccia le ex fidanzate sue! dato che i satanisti hanno il branco, e fanno la ammucchiata!
=======================
la CIA è invitata da me a lasciarlo stare! Farage, hanno sabotato la mia auto. il leader degli euroscettici Gb ebbe un incidente in Francia a ottobre.
#CIA 666 ] voi volete uccidere #Nigel #Farage, soltanto perché lui  disse che: il vostro dio GUFO: Conte #Herman #Achille Van #Rompuy, lui somiglia allo straccio del gabinetto! OK! IN EFFETTI HA ESAGERATO, E VERO, PERò NON CREDO CHE MERITI DI MORIRE PER QUESTO, ANCHE PERCHé, IN EFFETTI, IL VOSTRO IDOLO, NON è CHE LUI SIA MESSO TROPPO BENE A IMMAGINE, PERCHé, INFATTI, LUI SOMIGLIA PROPRIO AD UN VAMPIRO DISSANGUATO! E NON CREDO CHE BENEDETTO XVI, HA FATTO TUTTE QUESTE STORIE, PER NON ESSERE POVERINO, ANCHE LUI, POCO FOTOGENICO! L'auto di Nigel Farage è stata sabotata in ottobre in Francia e il politico britannico ha rischiato la morte: è quanto ha raccontato ieri sera il leader del partito euroscettico Ukip, riporta oggi il Mail online. A fine ottobre Farage stava tornando nella sua casa nel Kent da Bruxelles quando - vicino a Dunkerque - la sua auto ha perso una ruota e il politico è stato costretto a mettersi in salvo dal traffico intenso dietro il guardrail in un tratto di autostrada senza corsia di emergenza.
======================
FIN Dove si sono spinte le lucertole di GUFO: Conte #Herman #Achille Van #Rompuy. [ IN CHE MODO, SI MUOVE LA GEOPOLITICA DEGLI USA? ovviamente ROVINARE TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO: "TANTO PEGGIO è PER TUTTI, TANTO MEGLIO è PER NOI!" QUESTO LO HANNO LETTO NELLA BIBBIA DI SATANA! e loro di Satana si fidano! ] Condoleeza Rice (ex segretario di Stato USA) e Robert Gates (ex segretario della Difesa USA) hanno pubblicato sul Washington Post [ le loro farneticanti idee]. I due autori esortano a non credere in nessun caso che noi si voglia la pace in Medio Oriente e propongono di "controbilanciare" senza indugio la nostra presenza laggiù con un sostegno attivo alle forze che si contrappongono a noi. Di recente Zbigniew Brzezinski è stato anche più determinato: la Russia sta attaccando i privilegi degli USA in Siria. Di fatto Brzezinski ammette che lo "Stato Islamico" e gli altri banditi in Siria sono strumenti americani e che noi ci stiamo insidiando con le nostre azioni direttamente nelle proprietà USA: perciò gli Stati Uniti devono rispondere. Dobbiamo di conseguenza ammettere di esserci davvero messi di traverso sulla loro strada. Nei prossimi piani degli USA vi sono il depredare e il deindustrializzare l'Europa nella cornice del Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti. I reclami verso la Volkswagen sono solo un primo segnale. Davanti abbiamo straordinarie innovazioni di portata storica, come ad esempio dei tassi negativi notevoli uniti all'eliminazione del denaro contante. Ma questo è riservato ai Paesi sviluppati, mentre per quelli non sviluppati c'è un semplice svuotamento dei conti (vedi Cipro): http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDP7GF00
Conte #Herman #Achille Van #Rompuy, e il suo Sistema massonico, teosofia satanica della CIA FED SPA BANCHE CENTRALI! “Barack Obama rinuncia a collaborare con Putin per orgoglio e per non sancire la fine della egemonia USA” ... quindi, Ci attende il deprezzamento di tutti i valori attivi di carattere industriale, con relativa loro incetta da parte, di chi ha accesso alla stampatrice del Federal Riserve. E poi naturalmente vi sarà l'iperinflazione, per coloro che, saranno rimasti al contante. La realizzazione di questi piani presuppone lo smantellamento, e la liquidazione degli Stati e di qualunque altro istituto di pensiero e volontà sovrani. Non si asterranno dall'idea dello sfruttamento. Non si asterranno nemmeno dall'intervento armato, dalle rivoluzioni, dai colpi di Stato, dagli assassini, dal piazzare i propri agenti nei punti chiave, dal corrompere tutti i personaggi importanti, dal lavaggio del cervello, dalla disgregazione etica e morale della popolazione, dall'adescare quest'ultima, dal sostenere i terroristi di ogni colore, i ribelli di qualunque tipo, gli eserciti privati e così via. Non rinunceranno alla loro posizione, nella guerra globale permanente. Non rinunceranno a far sì che ognuno dipenda completamente da loro sul piano sanitario, farmaceutico e finanziario. Non rinunceranno all'obiettivo del controllo operativo totale sulle emozioni, sui pensieri, sul comportamento sia delle singole persone che di popoli interi. Perché pensare in questo modo non è paranoia? Perché questa è la loro natura sociale. Sono fatti così, per l'impostazione stessa della loro nascita. Non possono essere diversi da come sono, finché, in qualche modo loro stessi non lo vorranno, ma non lo si prevede nemmeno a medio termine. Sono predatori. Non mi riferisco ora agli Stati Uniti come Paese e come Stato, ma parlo di un tipo particolare di persone che, comparirono nelle città italiane all'interno delle "Arti maggiori" (mercanti all'ingrosso e banchieri), che oggi sono arrivate al livello di super-società e super-autorità (si legga in proposito Aleksandr Zinoviev). Nelle loro mani ci sono le finanze mondiali, gli Stati, le risorse industriali: e adesso vogliono dominare la nostra psiche, il nostro corpo, la nostra volontà. Sono tutte informazioni di libero accesso, ma è già qualcosa di assolutamente palese: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDRPcHay
l'aggressione dell'IMPERO SPA FED SPA BANCHE CENTRALI: CIA NATO CONTRO LA RUSSIA E CONTRO IL RESTO DEL MONDO, CHE NON è STATO ANCORA ASSOGETTATO! ] [ Al mondo non ci dovranno più essere giocatori indipendenti: Assad deve andarsene. Nessuno dovrà avere una propria volontà. Se fai un accenno qualsiasi alla sovranità significa che sei già da liquidare; sei sotto osservazione anche se non fai quell'accenno, ma almeno conservi la vita. Per il momento. A tutto questo abbiamo deciso di contrapporci noi. L'operazione in Ossezia del Sud nel 2008 si poteva definire come attacco alle nostre forze di pace, e noi le abbiamo difese. Anche il ricongiungimento della Crimea e l'aiuto al Donbass sono spiegabili come "difesa degli interessi" e "nostalgia imperiale": territori limitrofi, popolazione russofona, storicamente un solo popolo, drastica riduzione del tempo di volo dei missili fino a Mosca e così via: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDTNyEOU
MA la parità missilistico-nucleare con la potenza egemone? NON è PARI ALLE CITTà SOTTERRANEE, CHE LORO HANNO COSTRUITO: METROPOLI VISSUTE DA DECINE DI MIGLIAIA DI PERSONE, ORRORI ED ALIENI IBRIDI E SATANISTI, DI CUI IL MONDO IN SUPERFICIE, NON SA NULLA! BISOGNA CON AFFANNO METTERE PIù STRUTTURE POSSIBILI MILITARI E STRATEGICHE, SOTTO LA SUPERFICIE DEL NOSTRO PIANETA, PERCHé I SATANISTI FARISEI ROTHSCHILD NEL LORO CINISMO POSSONO DECIDERE DI DISTRUGGERE OGNI COSA: E DI ABBANDONARE ISRAELE ALLA DISINTEGRAZIONE! E l'operazione in Siria, invece, che è a migliaia di chilometri da noi? Anch'essa certamente si può definire come lontano baluardo di difesa dai terroristi, come protezione degli interessi di Gazprom e via dicendo, e sarebbero definizioni corrette. Ma il tutto non si può racchiudere solo in questo. Stiamo di nuovo andando verso un'acuto inasprimento dei rapporti con gli Stati Uniti, e non solo più ai nostri confini. Perché? [[ Vladimir Putin: le azioni della Russia vs il Daesh in Siria hanno ribaltato la situazione ]] Non si tratta di interessi o di profitti. Si tratta di una vera e propria strategia di sopravvivenza. Se essi trasformeranno il mondo a modo loro (lo renderanno in gran parte un caos, mentre nell'altra parte elimineranno completamente qualunque possibilità di autonomia e organizzazione indipendente), allora non ci potremo rifugiare nella nostra fortezza. Per fame o per assedio, prima o poi ci prenderanno. È il momento di agire e di scoprire le carte. Noi non siamo d'accordo con la loro versione dell'ordine mondiale. Siamo disposti a sostenere chiunque, non importa dove, sia pronto a contrapporsi al loro progetto di assetto mondiale. Noi proteggeremo gli Stati, non importa quali, non importa che ordinamento abbiano, non importa quale sia la loro confessione religiosa. Costringeremo alla pace chiunque attenterà alla sovranità dei nostri vicini, anche se è qualcuno nutrito dalla potenza egemone. E questa nostra posizione ha il suo fondamento finale di forza in questo: abbiamo la parità missilistico-nucleare con la potenza egemone: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDUPU2mV
CON POCHE MIGLIAIA DI SATANISTI, FORSE SOLTANTO CON COMPUTER A.I., INTELLIGENZA ARTIFICIALE, GLI USA POSSONO SFERRARE UN ATTACCO TERMO NUCLEARE GLOBALE ATTRAVERSO LO UTILIZZO DEI DRONI!
==================
è TROPPO TARDI PERCHé, GLI STATI POSSANO APPRONTARE UNA SOLUZIONE AD UNA MINACCIA GLOBALE INCOMBENTE! SOLTANTO IO UNIUS REI VI POSSO SALVARE! PERCHé, IO RAPPRESENTO LA COORDINAZIONE UNITARIA DI TUTTI I POPOLI DEL MONDO! QUESTI MANOVRATORI OCCULTI #Herman #Achille Van #Rompuy, e il suo Sistema massonico, teosofia satanica della CIA FED SPA BANCHE CENTRALI? SOLTANTO IO LI POSSO STANARE DA DENTRO LE NOSTRE ISTITUZIONI! ] ERRATO! COMPLETAMENTE ERRATO! ---> [  La forza c'è, ma serve un'ideologia. Ora che abbiamo cominciato ad agire, è venuto il momento anche di parlare. La tesi del mondo multipolare dice solo che sul pianeta non vi sarà un unico centro di potere. Ma questo non può bastarci. Occorre dire in modo chiaro a quale ordine mondiale alternativo proponiamo di aderire spontaneamente
================
ENLIGHTENED SPA FED BILDENBER MASONIC SYSTEM, NWO GMOS TALMUD AGENDA, RITENGONO CHE, SIA PIù FACILE DISTRUGGERE OGNI FORMA DI VITA SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA, CHE NON IMPEGNARSI IN GUERRE DI CONQUISTA! PERò SE ACCETTARE DI ADORARE SATANA, POI, POTETE LASCIARE A LORO IL CONTROLLO E LA PIANIFICAZIONE DEL GENERE UMANO, COSì VI LASCERANNO VIVERE COME SCHIAVI! E POI COSA CAMBIA? NOI SIAMO GIà SCHIAVI CHE COMPRIAMO AD INTERESSE IL NOSTRO DENARO DAI FARISEI!
CINA E RUSSIA ] avete capito bene, non è la reazione termo nucleare la risposta, la risposta è la invasione!
CINA E RUSSIA ] noi i popoli? NON CI SENTIAMO MINACCIATI DA UNA INVASIONE RUSSO CINESE, anzi, vi aiuteremo a fucilare tutti i nostri LEADER, che, per ALTO TRADIMENTO Costituzionale: hanno dato a Rothschild il nostro signoraggio bancario!
===============
DAL MIO PUNTO DI VISTA, NON CAMBIA NULLA, UCCIDERE SOLTANTO LORO NWO, O UCCIDERVI TUTTI? NON FA DIFFERENZA: "IO NON HO UN PROBLEMA CON LE QUANTITà!"
=============================
SALMAN SHARIA SMETTILA CON QUESTA LAGNA .. HO DETTO IO AD IRAN, CHE TU SEI ISIS SHARIA, PERCHé LORO NON SE NE ERANO ACCORTI! ] "La vendetta divina si abbatterà sui politici sauditi". E' la Guida suprema Ali Khamenei a dare la versione ufficiale della condanna iraniana all'esecuzione dell'imam Nimr al-Nimr, nel secondo giorno dell'ira sciita contro la monarchia saudita. - e sua anche l'immagine più eloquente: un boia bifronte, una parte vestita con l'abito bianco saudita e l'altro con quello nero di Jihadi John, l'impietoso tagliatore di teste dell'Isis. Ma da Riad la risposta è stata pronta: "Il regime iraniano è l'ultimo al mondo che può accusare gli altri di sostenere il terrorismo", ha detto un funzionario del ministero saudita, visto che "sponsorizza il terrore ed è condannato dalle Nazioni Unite e da molti Paesi". Riad interrompe i propri rapporti con Teheran e ritira i propri diplomatici dall'Iran.
 SALMAN TU SEI UN BOIA! 02/01/2016 - VIDEO. Il sermone costato la vita allo sceicco Al Nimr.  Il video risale al 7 ottobre 2011, è la preghiera del venerdì tenuta dallo sceicco Nimr al-Nimr, la cui condanna a morte è stata eseguita questa notte in Arabia Sauditi. Il leader sciita denuncia le oppressioni del governo di Riad e chiede il rispetto dei diritti civili e religiosi professando la necessità di un Islam senza violenze e all’insegna della pace. E’ questo il sermone che ha decretato i destini dello sceicco, arrestato successivamente e quindi condannato all’esecuzione.
http://www.lastampa.it/2016/01/02/multimedia/esteri/il-sermone-dello-sceicco-alnimr-cAUsg7VKQ3oYLh4dgA6H0L/pagina.html
<iframe src="http://www.lastampa.it/modulo/slideshow/jsp/video_embed.jsp?v=aHR0cDovL3BzdHJlYW0ubGFzdGFtcGEuaXQuZGwxLmlwZXJjYXN0Lm5ldC9sYXN0YW1wYS8yMDE2LzAxLzAyL0lENTI5ZWRmLm1wNA==&c=2.5.1391945416&w=700&h=394"width="700" height="394" frameborder="0"></iframe>
=========================
QUANDO SI TRATTA DI FERMARE TURCHIA E ARABIA SAUDITA, CHE CON LA CIA USA, LORO FANNO LA PREDAZIONE DEL MONDO! La Russia ha diffuso le immagini di quelle che vengono presentate come le prove del contrabbando di petrolio dell’Isis verso la Turchia e dei bombardamenti sui convogli con l’“oro nero” dell’autoproclamato Califfato. In un briefing con la stampa organizzato al ministero della Difesa, i generali russi hanno mostrato video e immagini aeree dei caccia russi che polverizzano lunghe colonne di camion cisterna, che starebbero trasportando petrolio da vendere sul mercato nero, Secondo il Cremlino, riferisce il quotidiano britannico Telegraph, solo nell’ultima settimana sono state distrutte 17 colonne di mezzi; e da quando è cominciata la campagna aerea in Siria, a settembre, Mosca ha ridotto in fumo quasi 2mila camion cisterna. Le immagini sono destinate ovviamente a irritare la Turchia, con la quale Mosca ha ingaggiato uno scontro frontale dopo che gli F-16 di Ankara hanno abbattuto uno dei caccia russi impegnati nelle operazioni. Tra l’altro, nelle scorse settimane il governo di Mosca ha pubblicamente accusato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan e la sua famiglia di fare affari con il petrolio dell’Isis. Secondo Mosca, sono stati visti 12mila camion, andare e venire dalla Turchia, attraverso il valico di frontiera di Zakho, vicino tanto alla frontiera turca con la Siria che a quella con l’Iraq. Per Mosca, si è registrata anche una deviazione dal percorso consueto dei convogli, proprio per cercare di sfuggire ai bombardamenti russi, ma «la Turchia rimane comunque la destinazione finale della rotta di contrabbando». Il Cremlino ha anche reso noto di aver colpito uno dei più grandi quartieri generali del Califfato, senza però specificare il luogo. I raid realizzati dal 30 settembre, secondo il ministero della Difesa, sono oltre 5mila. <iframe src="http://www.lastampa.it/modulo/slideshow/jsp/video_embed.jsp?v=undefined&c=2.5.1122905359&w=560&h=315" width="560" height="315" frameborder="0"></iframe>
http://www.lastampa.it/2015/12/27/multimedia/esteri/ecco-i-trafficanti-di-petrolio-dellisis-il-video-dei-raid-russi-contro-i-camion-n9Ak7K4G4wuWXCq8nGfhiM/pagina.html
sheikh Nimr al-Nimr, NON MERITAVA DI MORIRE! HA DETTO SOLTANTO CHE TU SALMAN SEI UN BOIA, ED IN EFFETTI sheikh Nimr al-Nimr, HA DIMOSTRATO DI AVERE RAGIONE: TU SEI UN BOIA, SOLTANTO I SATANISTI MASSONI TI POSSONO AMARE! Lo sheikh Nimr al-Nimr, la cui esecuzione in Arabia saudita ha scatenato la protesta degli sciiti di tutto il mondo e dell'Iran, era stato la voce, incendiaria ma non violenta, della folta comunità sciita dell'Arabia saudita, era stato l'anima e l'animatore delle grandi proteste contro l'intransigenza sunnita del Regno, per il quale era diventato una bestia nera. Tanto da far decidere alla monarchia di creare un martire
 Ali Khamenei ] ok! per evitarti questa guerra CONTRO ARABIA SAUDITA? io ti ho dedicato questo canale! MA, TU MI DICI CHE DIFFERENZA ESISTE TRA TE, E LA ARABIA SAUDITA, SE, VOI ENTRAMBI,VOI AVETE LA PENA DI MORTE PER APOSTASIA? VI GETTATE LA MERDA IN FACCIA CON QUESTA STORIA DEL TERRORISMO.. MA POI è VERO "ANY SHARIA è TERRORISMO!"
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
eih, tu HAI PREPARATO LE MEDICINE PER DOMANI? potresti averne bisogno!
https://www.youtube.com/channel/UCTlIn_dqdvov19y1VrcOiNA/discussion
Ali Khamenei ] il terrore nel quale i sunniti fanno vivere gli sciiti, in tutto il mondo? è lo stesso terrore, nel quale gli sciiti fanno vivere i cristiani, in tutto il mondo! IPOCRITA: PERCHé DIO DOVREBBE ESSERE DALLA PARTE DEL TUO TERRORE? Allora, chiedi aiuto a Rothschild FED SPA KABBALAH, magia nera, che ti deve uccidere, e ti deve rubare il signoraggio bancario, così come lo ha già rubato a noi, CHIEDI AIUTO AL GUFO 322 Satana Kerry, i tuoi nemici, in questo tuo guaio internazionale, INFATTI? IO NON TI POSSO AIUTARE! PERCHé I TUOI NEMICI SAUDITI? DAL GUFO USA SI SONO GIà INGINOCCHIATI LORO, ED HANNO FATTO GIà INGINOCCHIARE, anche, IL LORO DIO ALLAH MECCA CAABA il TOPO!
https://plus.google.com/b/105344676943093503206/105344676943093503206?hl=it&pageId=105344676943093503206
Hillary Clinton ] non potrebbe mai esistere un marito depravato sessuale, se, lui poverino non avesse una moglie frigida ed egoista, che centellina il sesso a letto! [ ma, se consideriamo il passato di tutti? poi dovremmo cacciare la misericordia dal pianeta e nessuno si salverebbe! PIUTTOSTO PERCHé HILLARY SI è MESSA DI CULO, IN MUTANDINE, IN MEZZO AI GENDER GAY LOBBY? QUESTO SI CHE è: UN SUO DEPRAVATO SCANDALO SESSUALE! I passati scandali sessuali del marito Bill continuano a tormentare Hillary Clinton. Soprattutto alla vigilia della discesa in campo dell'ex presidente nella sua campagna elettorale. L'ex first lady nelle ultime ore è stata oggetto di duri attacchi sia da parte di Donald Trump, che su Twitter ha definito Bill Clinton "un depravato", sia da parte di una parlamentare del New Hampshire, che l'ha interrotta più volte durante un suo intervento pubblico per lo stesso motivo.
Hillary Clinton ] e cosa credi? anche io ho una cretina ed una egoista di moglie proprio come te! MA IL MIO PROBLEMA è QUELLO DI NON TRADIRE DIO!
TEHERAN, 4 GEN - La decisione dell'Arabia Saudita di interrompere le relazioni diplomatiche con l'Iran non può coprire lo "sbaglio strategico" di Riad commesso con l'esecuzione dell'imam sciita Nimr al-Nimr: lo ha detto oggi alla Tv di Stato il vice ministro degli Esteri iraniano Hossein Amir Abdollahian, accusando inoltre l'Arabia Saudita di promuovere il terrorismo e l'estremismo nel Medio Oriente.
EIH OBAMA GENDER AKBAR  CIA 666 HESSEIN Barak ] perché, tu non porti la tua democrazia benedetta, anche in ARABIA SAUDITA? NON HAI IDEA COME SONO FELICI IN SIRIA PER QUESTO! ] [ NEW YORK, 3 GEN - Le esecuzioni compiute dall'Arabia Saudita "rappresentano uno sviluppo davvero inquietante, in particolare perché alcuni di quelli messi a morte era accusati di crimini non-violenti": lo afferma l'Alto commissario per i diritti umani dell'Onu, il giordano Zeid Raad al-Hussein. Il diritto internazionale, ha spiegato al-Hussein, consente la pena di morte solo per i più gravi reati.
=============================
04.01.2016. Nel Donbass sofferenza senza fine: la storia di Anna Tuv . Anna Tuv è un’abitante della città di Gorlovka nella regione di Donetsk. La sua storia, emblema di dolore, è solo una delle tante della sanguinosa guerra nel Donbass: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3wGGzu6jh
 04.01.2016. Gli USA “giocano sporco” sull’Ucraina per attuare il loro piano in Siria, di Voci Dai Blog, Il Segretario si Stato degli USA,  John Kerry si trovava a Mosca alla fine del dicembre per un motivo che soltanto può essere descritto come uno smaccato tentativo di corrompere la Russia: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3wGHNss9R
Obama ] tu impara a fare il Presidente! https://youtu.be/kDgrHdkH0IE
La Verità di PUTIN su ISIS, sulla Libia e sul Medio Oriente. Le agghiaccianti dichiarazioni del Presidente Vladimir Putin, sulla situazione in Medio Oriente sull'ISIS e sulla Libia e sulla politica ambiziosa imperiale degli Stati Uniti che sta avvelenando le menti di milioni di persone nel mondo. https://youtu.be/As4fU8fD2xk
 Corazza Bruno  ] GRANDE PUTIN  MA I NOSTRI NANI DI POLITICI QUANDO AVRANNO I COGLIONI DI DIRE AGLI AMERICANI BASTA. MAI PERCHÉ SIAMO DEI VENDUTI SE CI TIRANO IN UNA GUERRA LI VADO A PRENDERE A ROMA  QUELLE MERDE
====================
Calls to Action for Israel ] [ Barack ObamaTell Obama to Stop Spying on Netanyahu! US State DepartmentProtest US Decision to Keep PLO Mission Open in Washington.  United Nations Secretary General Ban Ki-moonProtest to UN Chief for Saying Israel ‘Breeds’ Palestinian Terror http://unitedwithisrael.org/isis-flag-flies-on-tel-aviv-penthouse-balcony/  Ashleigh BanfieldCNN Anchor Compares Past Jewish Violence to Ongoing Widespread Islamic Terrorism. terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! NWSAProtest the National Women’s Studies Association Vote to Boycott Israel
======================
Latest News from Israel ] [ Palestinian terrorismA Chronology of Palestinian Terrorist Attacks Against Israelis ] https://www.youtube.com/channel/UCTlIn_dqdvov19y1VrcOiNA/discussion ] Funeral for terror victim Alon Bakal Thousands Mourn Latest Victims of Arab Terror in Israel. Stabbing attackIDF Captures Arab Terrorist in Jerusalem Stabbing Incident. Islamic State flag ISIS Flag Flies on Tel Aviv Penthouse Balcony. Eliezer Ben-YehudaHebrew Language Day Commemorates the ‘Father of Modern Hebrew’. Egypt Israel Egypt Returns Ambassador to Israel 3 Years After Pulling Envoy in Protest of IDF War Against Hamas. Hebron attack Palestinian Terrorist Wounds Female IDF Soldier in Hebron Shooting Attack. Palestinian 10 myths debunked WATCH: The 10 Biggest Myths About the Israel-Palestinian Conflict. Mahmoud Abbas refuses to acknowledge IsraelWATCH: Meet the REAL Mahmoud Abbas. IDF Breaking the SilenceIDF Reservists to Sue NGO ‘Breaking the Silence’ for Slander.
https://plus.google.com/b/105344676943093503206/105344676943093503206?hl=it
troia MECCA CAABA il topo Akbar Allah ] se, tu non rimuovi la sharia? ci farai riempire di terroristi islamici, maniaci religiosi come te, anche la EUROPA BRUCERà! e come, tu hai rovinato Israele e tutte le Nazioni del mondo? poi, TU ROVINERAI ANCHE NOI! ANZI, TU CI HAI GIà ROVINATO, PERCHé, OBAMA è GENDER, E PERCHé VELTRONI è BILDENBEG!
SAUDI ARABIA ] perché, tu hai portato i tuoi soldi in Nigeria dai Boko Haram? PERCHé, NELLE MOSCHEE PIù IMPORTANTI DELLA NIGERIA, TU DAI TANTI TANTI SOLDI, ai CRISTIANI CHE COMMETTONO APOSTASIA, in favoe dell'ISAM? e perché tu speri che i sacerdoti di Satana della CIA, siano idonei a proteggerti bene?
youtube ] mi sai dire come faccio io a entrare nel mio canale https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh
arabia saudita e USA ] [ voi siete i peggiori di tutti i depravati ] VOI SIETE IL REGNO DI SATANA!
SMETTETE DI INSULTARE IL PoRcoScemo, lui è costretto ad ubbidire alla CIA, altrimenti, in Ucraina? gli lasciano morire il suo popolo di fame! [ USA SPA FED ] Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno!
Ali Khamenei ] tu non hai capito niente! NON SONO IO CHE, io NON HO PAURA DI MORIRE, no! ma, è la CIA CHE HA PAURA DI UCCIDERMI! e se, io mi trasformo in un fantasma assassino killer per i prossimi 50 anni? Questo è il tempo che, Dio mi ha dato per dominare il mondo degli uomini!
SALMAN SPORCACCIONE SAUDI ARABIA ] dove hai nascosto la tua moglie bambina di nove anni? [ lussurioso pieno di demoni come Maometto.
SALMAN SPORCACCIONE SAUDI ARABIA ] dopo le mie dolci parole? arrivano le mie bombe atomiche per te, io le ho già firmate tutte, una ad una, in ISRAELE.
SALMAN SPORCACCIONE SAUDI ARABIA ] tu hai congiurato con Rothschild CIA 666 SPA FED, nella LEGA ARABA, per uccidere ISRAELE, soltanto Egitto e IRAN non ne sanno niente! quella di JABULLON MERKEL ROTHSCHILD? è sempre una SVASTICA nazista!
ISRAELE ] PERCHé, voi vi siete messi da soli, la 666 stella svastica Rothschild, sulla bandiera di ISRAELE? tutti lo possono vedere, che, voi siete la prossima fisiologica continuazione di: Shoah Olocausto Merkel Cameron UE USA Maometto Hitler! IL RE DAVIDE NON HA MAI CONOSCIUTO LA VOSTRA MERDA STELLA SATANA ESOTERISMO KABBALAH MAGIA NERA!
Benjamin Netanyahu TU SEI UNA FATTUCCHIERA KABBALAH!
Benjamin Netanyahu ] I TUOI FARISEI RABBINI CULTO SPA FMI SPA FED TI HANNO VENDUTO A SATANA [ stella a 6 punte ROTHSCHILD, formata da due triangoli rovesciati: nel linguaggio esoterico significa: "il BENE ha la stessa forza del MALE: e poiché gli uomini sono peccatori poi, è Satana il loro padrone!" VOI VI STATE MALEDICENDO COSì BENE TRA DI VOI, CHE FINIRETE PER MORIRE DI NUOVO QUASI TUTTI!
Benjamin Netanyahu ] come il BENE potrebbe avere la stessa consistenza del MALE? [ ma, HOLY JHWH: HOLY HOLY HOLY, LUI con la sua PAROLA creativa, ha creato dal nulla l'universo, cosa, il male può fare dal nulla? GENDER DARWIN, partendo da elementi minerali, non è capace di fare una sola cellula VEGETALE, di un filo d'erba, GMOS AGENDA TALMUD KABBALAH è satanismo di uno stupro della natura mirabilmente e sapientemente creata da Dio!
Benjamin Netanyahu ] SEI PATETICO! [ SMETTILA di montarti la testa! SALMAN è il mio figlio primogenito, non tu! IL FATTO CHE, IO SARò COSTRETTO AD UCCIDERLO, PERCHé, lui SI è FATTO IL COMPLICE DEI SATANISTI OBAMA? Questo non potrebbe mai togliere da lui, il suo diritto alla mia PRIMOGENITURA!
BOKO HIS ARAB LEAGUE HARAM ISIS sharia
Benjamin Netanyahu ] POI, JHWH HOLY VA DICENDO, CHE, IO NON MI DEVO ARRABBIARE! [ ma, se tu non sei capace a rimuovere un piccolo sasso: stregoneria SpA NWO di simbolo demoniaco, 666 stella, che vi conduce senza pietà, ad una nuova Shaoh, come, noi possiamo pretendere dagli islamici, che, loro possano rimuovere la montagna della sharia?
shalom HOLY LAND GENDER Gerusalemme SODOMA
=========================
“L'Europa, delusa da promesse USA, sta perdendo la pazienza guardando le azioni NATO”
04.01.2016) Le speranze di cambiamento promesse dal presidente americano non si sono concretizzate, suscitando così una grande delusione tra gli europei. La politica estera degli Stati Uniti e le azioni della NATO hanno provocato numerose crisi globali che ora stanno toccando tutta l'Europa, scrive l'analista americano Robet Bridge.
"La maggior parte dei "venti di cambiamento" imperversa sulle strade dell'Europa per il fallimento della politica estera statunitense e le conseguenze di questo fiasco che si riflettono nello status quo europeo," — scrive Bridge, notando che le speranze di cambiamento promesse da Obama non si sono concretizzate, suscitando la delusione non solo degli americani, ma anche tra gli europei.
Oggi si possono valutare i "frutti" della politica americana:
"Guantanamo è ancora aperta, la Libia è in una situazione catastrofica, allo stesso tempo le forze armate americane stanno lavorando sul conflitto siriano senza ottenere alcun risultato apprezzabile contro il Daesh (ISIS). Il mondo è ancora profondamente impantanato nelle crisi, anche in nuove zone (Libia, Siria, Pakistan). Tuttavia queste crisi non si limitano ad essere di natura militare: dal 2008 è in corso una crisi finanziaria peggiore dalla Grande Depressione degli anni '20 e '30. In Europa ristagna la crescita economica e la disoccupazione si aggrava sempre più a seguito dell'afflusso incontrollato di milioni di profughi che stanno distruggendo le prospettive economiche dell'Europa, senza parlare della pesante crisi demografica", — scrive l'analista.
A suo parere, l'unico modo per far fronte al fallimento economico di Paesi europei come la Spagna, il Portogallo, l'Italia e la Grecia è affidarsi sui prestiti delle istituzioni finanziarie internazionali, che di fatto hanno distrutto le economie nazionali degli Stati europei.
"Dagli attacchi dell'11 settembre 2001, Washington (e quindi la NATO) sta trascinando l'Europa in una serie di conflitti militari e il Vecchio Continente, che già soffre delle dure condizioni del FMI e della Banca Mondiale, è costretto a trattare con loro. Ora sommate tutto questo con diversi milioni di profughi disperati: in questo modo vanno alla ribalta i partiti di destra, dal "Fronte Nazionale" in Francia ad "Alba Dorata" in Grecia, — scrive l'analista. — Personalmente non riesco ad immaginare che in una situazione in cui quasi ogni iniziativa di politica estera americana nel corso degli ultimi 15 anni ha portato il completo caos e disastri, gli europei non riescano a rendersi conto che la NATO, ideata per proteggere i loro interessi, li ha portati alla rovina.": http://it.sputniknews.com/politica/20160104/1833056/Obama-Ue-Profughi-FMI-Crisi-Banche.html#ixzz3wHmNAnfb
Gli USA “giocano sporco” sull’Ucraina per attuare il loro piano in Siria 04.01.2016) 
Il Segretario si Stato degli USA, John Kerry si trovava a Mosca alla fine del dicembre per un motivo che soltanto può essere descritto come uno smaccato tentativo di corrompere la Russia. La tacita questione posta da Washington è la tentata azione di forzare il braccio di Mosca per farsi consegnare su un vassoio la testa del leader della Siria, Bashar Al-Assad, in cambio di questa gli USA richiamerebbero i "cani da guerra" dell'Ucraina. Questo era per Kerry il secondo viaggio di quest'anno in Russia, nel corso del quale ha avuto conversazioni con il suo omologo russo, Sergei Lavrov, ed il Presidente Vladimir Putin. Dalle informazioni ricevute attraverso la "Voice of America", il governo degli USA ha proposto di trattare assieme le due questioni, quella della Siria e quella dell'Ucraina. La stessa fonte ha citato un alto funzionario di Washington del Dipartimento di Stato USA dicendo che, nel corso della sua missione, Kerry ha affermato che "Assad continua a dare quei messaggi negativi per cui "la Russia ha necessità per trattare con lui". Da notare l'arrogante atteggiamento americano sul come la Russia dovrebbe aver necessità dell'avallo americano per discutere di qualsiasi cosa con il leader della Siria. Il funzionario americano di seguito ha continuato dicendo: "non stiamo giocando, vogliamo fare un accordo interscambiando l'Ucraina con la Siria". ("We are not playing, ‘Let's Make a Deal' here, trading Ukraine for Syria").
Nonostante la negativa ufficiale della interrelazione tra Siria ed Ucraina, questa è esattamente la manovra che Washington sembra voler gestire. Gli USA promettono all'Ucraina 190 milioni Usd. La visita di Kerry a Mosca è stata preceduta da quella di Joe Biden a Kiev, il vicepresidente USA, nel suo quarto viaggio di alto profilo nella capitale Ucraina. In quell'occasione Biden ha parlato di fronte al Parlamento ucraino ed ha solennemente ammonito Mosca ad "adempiere agli accordi di Minsk". Biden ha annunciato l'arrivo di 190 milioni di dollari in aiuti finanziari ai tormentati funzionari del regime di Kiev del presidente Petro Poroshenko. Questo fa parte dell'importo totale di 300 milioni di dollari in aiuti militari assegnati dal Congresso USA all'Ucraina.
In una visita separata, all'inizio del dicembre, la segretaria di Stato per l'Europa, Victoria Nuland, la stessa che aveva diretto il colpo di Stato a Kiev nel Febbraio del 2014, si era riunita con i responsabili governativi. Nel corso di entrambe le visite, della Nuland e di Biden, si è notato un aumento delle violazioni alla tregua da parte dell'Esercito ucraino. Da quando era entrato in vigore il cessate il fuoco vi era stata una tranquillità relativa tra le forze separatiste dell'est Ucraina (appoggiate dalla Russia) e l'esercito di Kiev (sostenuto dalla NATO) tranne alcuni scambi di colpi di artiglieria. Donbass, Ucraina continua a dislocare armi lungo la linea di separazione. Tuttavia nelle ultime settimane si è verificata una drammatica escalation degli scontri con la prospettiva di mettere a rischio il cessate il fuoco e gli accordi di Minsk. In grande misura le violazioni del cessate il fuoco sono da attribuire all'Esercito di Kiev cha risulta abbia riportato armi pesanti a ridosso della linea di contatto ed ha fatto registrare più di cento violazioni alla tregua negli ultimi tempi. Sono stati effettuati bombardamenti su alcune località nella Repubblica di Donetsk ed in quella di Lugansk. Mentre Biden stava svolgendo il suo "sermone" diretto verso Mosca, il responsabile militare della RPR, Eduard Basurin, annunciava che 238 mezzi corazzati delle forze ucraine si erano spostati sulla linea di contatto e che su questa linea si erano registrati 100 attacchi in violazione della tregua stabilita. Si sono anche registrati lanci di missili e fuoco di artiglieria nelle città della Repubblica di Donetsk, nella DPR, a Gorlovka, a Spartak, a Pisky e sull'aeroporto civile di Donetsk. Questi attacchi sono stati verificati e confermati anche dagli osservatori dell'OCSE, incaricati di sorvegliare la tregua, i quali hanno potuto constatare i crateri lasciati dalle bombe e gli altri danni causati dai missili multipli lanciati sulla zona di Donetsk ed incluso un ospedale a Debaltsevo. Si è trattato di attacchi deliberati che la OCSE ha verificato, sebbene non abbia dato molta evidenza a queste violazioni.
Ucraina usava armi americane già un anno fa. Quello che sembra innegabile è che le forze di Kiev hanno avuto ordine di intensificare le loro provocazioni e che queste hanno avuto l'appoggio tacito da Washington. In questo contesto, le avvertenze del vicepresidente degli USA, Joe Biden, alla Russia di "non star rispettando gli accordi di Minsk", sembrano piuttosto come voler attuare una cinica profezia. L'accordo di Minsk viene bruciato dal regime filo nazista di Kiev, adulato e sostenuto dagli USA, ma per Washington risulta ideale buttare le colpe sulla Russia e sulle milizie separatiste delle Repubbliche del Donbass, appoggiate da Mosca. Questo il senso delle insinuazioni diplomatiche fatte da Kerry a Mosca e queste, alla luce degli avvenimenti, prendono un significato reale. Ovviamente gli americani cercano di esercitare pressioni su Mosca per spingere il leader siriano Bashar al-Assad a cedere ai piani di Washington per un cambio di regime. Da alcuni mesi, Kerry si è trovato a richiedere alla Russia "di portare Assad al tavolo dei negoziati "con la finalità di discutere la sparizione del leader siriano ordinata dagli USA". La Russia ha detto ripetutamente a Washington ed ai suoi alleati della NATO, Turchia e arabi, che il futuro politico della Siria è una questione sovrana da far decidere soltanto al popolo siriano senza interferenze esterne. Ma gli statunitensi semplicemnte non vogliono saperne. Washington vuole che Assad ed il suo governo siano messi da parte nello schema di cambiamento di regime che perseguono da anni in Siria. Questo schema illecito ed occulto era in marcia da almeno 5 anni, già da prima dello scoppio del conflitto, avvenuto nel Marzo del 2011, uno schema/progetto coperto sotto la mascheratura delle rivolte per le "primavere arabe". “Obama rinuncia a collaborare con Putin per orgoglio e non sancire fine egemonia USA” Questo progetto era collegato con altre operazioni di cambio di regime dirette dagli Stati Uniti in Afghanistan, in Iraq ed in Libia, oltre in altre zone ed era diretto a promuovere l'egemonia geopolitica degli USA nel Medio Oriente, la zona più ricca di risorse petrolifere del pianeta, ed a scalzare l'influenza russa ed iraniana nella regione. Quando il portavoce di Kerry ha detto che "Assad continua a dare quei messaggi negativi per cui "la Russia ha necessità per trattare con lui", quello a cui si riferisce è il fatto che il presidente siriano non ha intenzione di andarsene fino a quando non sarà il popolo siriano a decidere la sua permanenza o meno. Neppure il governo di Assad fornisce alcuna disponibilità a negoziare con i terroristi. Assad ha ribadito la sua impostazione, una linea politica condivisa con Russia ed Iran, dopo il vertice saudita, tenutosi a Riyad, dove si erano riunite diverse fazioni dell'opposizione. Lo scopo presunto del vertice in Arabia Saudita, era quello di costituire un fronte unito per anticipare i negoziati che Washington sta promuovendo sulla transizione siriana.
Hanno assistito a questo vertice i rappresentanti dei gruppi di "oppositori" che hanno legami con i gruppi terroristi affiliati ad Al Qaeda, allo Stato Islamico ed a Jabhat Al Nusra. (Adel al-Jubeir, capo della diplomazia dell'Arabia Saudita. Siria, senza soluzione politica l'Arabia Saudita continuerà ad armare l'opposizione). Questi gruppi sono tutti appoggiati da Arabia Saudita e Qatar, due Stati che da ultimo hanno sorprendemente annunciato di aver costituito una "alleanza per la lotta al terrorismo" (?!). Il leader eletto della Siria, Bashar al-Assad, ha ogni buon diritto nel rifiutare qualsiasi dialogo con questa "opposizione" ed accusare Arabia Saudita e gli altri stati del Golfo di sostenere e fomentare il terrorismo. I gruppi di "opposizione patriottica" con cui Assad è disponibile ad intrecciare un dialogo, non sono stati neppure invitati al vertice di Rijad. In ogni modo, ritornando al tentativo di corruzione fatto da Washington con la Russia, la BBC ha informato: "Conflitto in Siria: Kerry cerca di limitare le divisioni con la Russia". L'interferenza della BBC nello scambio mutuo è un eufemismo. Il punto è che gli USA sono la parte che sta facendo di tutto per "ridurre le divisioni" — ciò significa convincere la Russia ad adottare il loro obiettivo di obbligare Assad a lasciare il potere. Vista la ultra decennale alleanza strategica della Russia con la Siria e visto che la Russia sa molto bene che cosa significherebbe un cambio di regime che risulterebbe una ricetta per maggiore instabilità nella regione, con il rischio di infiltrazione di terrorismo islamista all'interno del territorio russo, è inconcepibile che la Russia si associ agli obiettivi di Washington. Gioco nuovo, regole vecchie. E qui entra in gioco l'Ucraina, utilizzata come una leva per smuovere la volontà russa di sostenere l'alleato siriano. L'Ucraina rappresenta una minaccia di portare violenza scatenata contro le etnie russe che vivono nel paese o di essere un edulcorante per alleggerire le sanzioni. Non è difficile immaginare che Washington potrebbe dichiarare all'improvviso e con cinismo "che adesso Mosca sta adempiendo a Minsk"ed allora potrebbe (contenendo il governo di Kiev) raccomandare di levare le sanzioni alla Russia anche da parte degli alleati europei che questi hanno imposto sul conflitto in Ucraina inventato l'anno scorso.
Ma la trappola è quella che Mosca dovrebbe corrispondere alle richieste di Washington in Siria. Il detto diplomatico degli USA: "ridurre le differenze". Le misure a compensazione della corruzione sono quelle che, se Mosca non ottempera, allora in Ucraina si vedrà uno scenario di guerra appoggiato dagli Stati Uniti. I tamburi di guerra stanno già rullando: http://it.sputniknews.com/politica/20160104/1830989/piano-usa-in-siria-gioco-sull-ucraina.html#ixzz3wHukMZ6K
DOVE SATANA sbatte per terra, la corna di destra BUSH, e la corna di Sinistra ROTHSCHILD! Voi siete i satanisti e i vostri soldati vanno facendo gli assassini e gli stupratori, in giro per il mondo! WASHINGTON, 4 GEN - Centinaia di bambini figli di membri delle forze armate Usa sono vittima ogni anno di abusi sessuali, soprattutto da parte di militari, ma anche da parte di membri delle loro stesse famiglie. E' quanto emerge dai dati raccolti dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. In base a tali dati, esclusiva della Associated Press, i casi accertati di abusi sessuali commessi da militari tra gli anni fiscali 2010 e 2014 ammontano ad almeno 1.584. I casi che riguardano i bambini sono 840.
========================
gli atei e i maniaci religiosi, sono spregevoli sullo stesso livello, perché, entrambi cercano di scaricare CONTRO DIO, il peso della loro infamia ] [ Vescovi Francia contro copertina Charlie, provocazione - "La Conferenza episcopale francese non commenta chi cerca solo di provocare. E' il genere di polemiche di cui la Francia ha bisogno?": lo scrivono i vescovi francesi in un tweet commentando la copertina di Charlie Hebdo un anno dopo gli attacchi che rappresenta un dio con un kalashnikov sulle spalle.
============================
COME AL SOLITO ITALIA DELLA INFAMIA, E DEI MASSONI BILDENBERG, PISCIA SEMPRE PER TERRA, FUORI DEL CESSO, TUTTE LE VOLTE, E PER UNA FEMMINA COME LEI? QUESTO è VERAMENTE GRAVE! MA, SE SAUDITI STANNO FACENDO IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI SCIITI IN SIRIA DA 5 ANNI, a COSA PUò SERVIRE IL TUO BUONISMO? tu non hai la dignità di condannare la sharia a livello mondiale, perché, tu sei uno schiavo Rothschild Bildenberg! Ecco perché, tu porti sulle mani il sangue di tutti i martiri cristiani che è sparso per il mondo, e presto avrai anche il sangue di tutti gli israeliani sulle tue mani: anche!
ROTHSCHILD USURAIO INFAME ] un pezzo di formaggio al posto tuo? avrebbe già pianto lacrime di sangue e compassione per Israele! MA, POTENTE è LA TUA BESTIA SODOMA GENDER TALMUD satanico, e KABBALAH MAGIA NERA, TU SEI LA PIù PERFETTA IMMAGINE DI SATANA CHE ESISTE SU QUESTO PIANETA: PERFIDO USURAIO IMMONDO!
04/01/2016 INDIA cristiani sempre più vulnerabili perseguitati. “Cittadini di seconda classe”: 15 cristiani arrestati per presunte conversioni forzate. La polizia di Puttur in Karnataka ha interrotto le celebrazioni per “proteggere” la chiesa, circondata da radicali indù. Le autorità religiose sono state chiamate a deporre e sono state date loro delle regole da seguire per le future preghiere. Tra queste, l’obbligo di avvertire la polizia. Leader cattolico: “Nell’India laica, i cristiani sono vulnerabili e perseguitati”. Bangalore (AsiaNews) – La minoranza cristiana “è vulnerabile ed è sottoposta a molestie e persecuzione sia da parte degli estremisti che dalle autorità, che hanno il compito di proteggere i cittadini. È evidente che i cristiani sono considerati dei cittadini di seconda classe nell’India laica”. Lo afferma ad AsiaNews Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), commentando l’ennesimo arresto di 15 cristiani per presunte conversioni forzate nello Stato indiano del Karnataka. L’episodio è avvenuto alla vigilia del nuovo anno nella parrocchia di Bannur Jodukatte a Puttur, nel distretto del Kannada meridionale. La polizia ha interrotto la funzione religiosa della Believers Church [una congregazione di evangelici protestanti – ndr] giustificando il gesto come “protezione” nei confronti della chiesa, che era stata circondata da decine di radicali indù.
La sera del 31 dicembre 2015 la chiesa protestante di Bannur Jodukatte ha organizzato una preghiera per inaugurare il nuovo anno. Più di 15 persone hanno partecipato alla celebrazione, per lo più lavoratori migranti provenienti da Perne, Salmara, Bannur e Badagannur [varie località del Karnataka – ndr]. La funzione ha attirato l’attenzione di estremisti indù membri di due gruppi ultranazionalisti, il Bajrang Dal e il Vishwa Hindu Parishad. I radicali hanno tentato di interrompere la cerimonia facendo irruzione nella chiesa, ma sono stati bloccati dalle porte chiuse. A quel punto gli agenti sono intervenuti per “sedare gli animi” e hanno prelevato i fedeli all’interno della chiesa. Portati alla vicina stazione di polizia, sono stati rilasciati dopo poche ore.
Il giorno seguente le autorità religiose sono state convocate per deporre sul fatto e hanno assicurato che non vi è stato alcun tentativo di proselitismo. La polizia ha riferito loro alcune regole da osservare in futuro, tra cui l’obbligo di avvertire le autorità in caso di programmazione di preghiere. Inoltre nell’organizzazione delle funzioni, dovrà essere preferita la popolazione locale. Il presidente del Gcic denuncia che nessuna azione è stata intrapresa “nei confronti di coloro che disturbano la pace sociale”. “Il Gcic – conclude – condanna con forza l’atto della polizia, che è intervenuta in modo rapido e ha agito ai danni di persone che stavano pregando in un luogo privato. La polizia ha solo disperso la folla accalcata fuori la chiesa”.
========================
Hitler 666 USURAIO FARISEO immondo SPA FED ] è AL POTERE IN USA NUOVO ORDINE MONDIALE! come potrebbe la TURCHIA entrare in Europa e nella NATO, se la questione di Cipro, non viene risolta? VOI AUTORIZZATE GLI ISLAMICI AD INVADERE LE NAZIONI! QUINDI ANCHE VOI SARETE INVASI, PERCHé ERDOGAN MI DISSE, tre anni fa, CHE LA SICILIA APPARTIENE ALLA TURCHIA!
HO CERCATO UNA LOGICA NEL DIO DI OBAMA, è non ho trovato nessuna logica in lui, perché lui non ha un dio o una Nazione, al di fuori di quella del suo conto in banca! LUI è STATO PAGATO PER FARE L'ATTORE!

[21]#Russia-[vergogna vergogna vergogna! ]- se non era per tutto lo #odio che la LEGA ARABA Onu FMi Cia dei tuoi #nazisti ammazza cristiani (falsi e cortesi complottisti occulti) cospiratori contro Isralele che loro hanno? tu non avresti venduto le armi alla LEGA ARABA dei tuoi maniaci religiosi NWO cult owl dio #Rothschild! Quindi tu devi una percentuale dei tuoi utili ad Israele circa la vendita delle armi alla LEGA ARABA come anche la Germania deve a me una commissone sul commercio delle armi che lei ha venduto alla Araba Saudita perche se io non minacciavo continuamente quel "babbacchione zombie di Maometto di 1400 anni fa del re #Arabia saudita" tagliatore di teste di #Boko #Haram #Onu #Talebani di sventurati martiri cristiani innocenti per la felicita dei #farisei #massoni #Illuminati #Spa #Banca #Mondiale? poi mai e poi mai la Germania avrebbe venduto così tante armi alla Arabia Saudita pertanto io ed Israele noi siamo in attesa della percentuale come diritto di mediazione sul commercio sulle vostre vendite di armi
@my YHWH - I do not think that in the House of #Rothschild #Spa #Arab LEague #NSA #UN #IMF #FED #ECB #NWO #tower of #babel the #synagogue of Satan today will one day be happier than others! and the fault is all of witches voodoo and high priests 666 which are incompetent and incompetent! now they are downgraded to do porn actors in halloween Hollywood lol#my YHWH --- Yes ito s true! Satan is the worst fucking in the ass that #Bush #Rothschild and the #Arab #League could take! if one is made a #Freemason Satanist #Pharisee #Islamist #Communist and then is he who ends up on the cross because of Unius REI? then lol lol then lol where is the fun for him? though that poor wretch waiting for him too all the endless torments into hell? lol Argasidae Spa 666 IMF FED ECB #Herman #Van #Rompuy 322 #Merkel 666 #Rothschild #Enlightened the #Pharisee #masonic #system #esoteric #agenda one only Addams Family
I #caccia #Aeronautica militare #Israele hanno colpito i #lanciarazzi #SA-125 forniti in #Siria dalla #Russia - ANSWER - QUESTI MUSULMANI SONO DEI MANIACI ASSAD HA UN PIEDE NELLA FOSSA ed invece di difendersi adeguatamente contro #Arabia #Saudita ecc lui pensa sempre come può UCCIDERE ISRAELE COSÌ è ANCHE #EGITTO infatti la #TURChIA HA MANDATO UNA NAVE PIENA DI ARMI PER FARE PRECIPITARE lo EGITTO IN UNA GUERRA CIVILE COME essere ora LA SIRIA (per quanto Erdogan merita veramente di entrare in Europa) EPPURE ANCHE lo EGITTO SI RIEMPIE DI ARMI MENTRE LA SUA GENTE MUORE DI FAME e disoccupazione tutta la Lega ARABA è sempre con lo STESSO PENSIERO DI DISTRUGGERE #ISRAELE! TUTTA LA #LEGA #ARAbA? È UNA SOLA GABBIA DI MATTI #MANIACI #RELiGiOSI CRIMINALIi AMICI dei #farisei #Illuminati dello #ONU PER IL #CALIFFATO #MONDIALE!
no copyright all gratis all free im King of Israel messiah mahdi universal King Unius REI
==================
Re: http://wwwyoutubecom/user/thecopticmartyrs2
islamexplained Dotcom (islamexplainedcom@yahoocom) sai me [[ shut the fu*k up you faggot! ]]
09/11/2013
A: living@liveit
Immagine di islamexplained Dotcom
shut the fu*k up you faggot !
On Wednesday November 6 2013 4:29 PM; living@liveit wrote
as a Muslim has the rights of a video that exposes the irrationality and aberrations of the Islamic religion?] [come un musulmano detiene i diritti di un video che espone le irrazionalità e le aberrazioni della religione islamica?] [Contronotifica di copyright Se una parte di questa procedura non ti è chiara consulta un legale] Rappresentante peter maher soliman Email dell'autore del reclamo islamexplainedcom@yahoocom Autore del reclamo islamexplainedcom Mohammed was a False Prophet Wafa Sultan ID video Dv8_iew6EuQ Durata8:34 [Counter Notification of copyright If any part of this procedure you do not understand consult a lawyer] Representative peter maher soliman Email the author of the complaint islamexplainedcom@yahoocom Author of the complaint islamexplainedcom Mohammed was a False Prophet Wafa Sultan ID video Dv8_iew6EuQ Durata8: 34
=========
into fastweb wireless key's word: said: Rothschil masonic system esoteric agenda big eye big brother Spa Nsa aliens abductions FMI-NWO: * *** dead - ANSWER - lol REALLY MY DEAR FRIEND? 1000 and 1000 TIMES more and more will be for you that this your kindness deaddead died defunct slack breathless complete complete full whole Entire all-out dead deceased deceased dead deceased deceased late dead defunct insensitive insensitive insensitive callous unfeeling indifferent dead
out of use down antiquated dead off off turned off dull extinct sad dead perfect perfect complete faultless absolute consummate dead morto dead died defunct slack breathless completo complete full whole entire all-out dead deceduto deceased dead defunto deceased late dead defunct insensibile insensitive insensible callous unfeeling indifferent dead fuori uso down antiquated dead spento off turned off dull extinct sad dead perfetto perfect complete faultless absolute consummate dead CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB amen

[http://israelnationaltvmyblogit] my fight against youtube666 was born from the impossibility of being able to publish this article on his youtube channel for guilty their satanists Nsa
http://wwwyoutubecom/user/israelnationaltv/discussion
http://wwwyoutubecom/user/theyearinreview/discussion
#Jews do not have any importance for #YHWH if you have become all Satanists and all Masons because no swearing and no blood pact may break the tie #inviolable your #Jewishness! all your lives are mine arise then then now also from hell if need be I give you my power and the #authority to do so because soon the whole #humanity will go lost very soon and #monsters #aliens #Islamists #Bush #Kerry #FED #ECB #freemasonry #banking seigniorage #Spa #Gmos #Satanists #demons #pharisees will destroy finally the world of men!
@my JHWH -- lo so metterci noi ad uccidere le persone? è quello che noi mai avremmo voluto fare!
i10Comandamenti

@Sua Santità Papa Benedetto XVI -- io so che tu sei sempre con me su questa pagina! e che il vero motivo delle tue dimissioni era quello di essere in comunione con me cioè di poter spiritualmente seguire il mio ministero universale con la tua preghiera su questa mia pagina e così spezzare attraverso l'amore l'impero di satana FMI-NWO califfato mondiale una sola sinagoga di satana per salvare dallo sterminio programmato Israele ecc ecc! infatti dove due sono riuniti nel nome di Gesù Gesù è in mezzo a loro in comunione con Papa FRANCESCO la Chiesa universale terrestre Celeste e purgante che Papa FRANCESCO non potrà mai essere Sua SANTITà finché tu sarai vivo! io ricordo molto bene quando con grande imbarazzo del satanismo internazionale io inchiodavo famori satanisti istituzionali sulla mia pagina di: "humanumGenus" e come in quella unica circostanza della mia vita io ho potuto comunicare con te in modo telepatico!
Mr Universal Metaphisics Unius REI
@MY JHWH -- E DOVE È IL PROBLEMA? SE QUALCUNO CREDE DI AVERE qualche RAGIONE contro di me poi LUI PUÒ SEMPRE VENIRE A LITIGARE CONTRO DI ME SU QUESTA PAGINA /theyearinreview/discussion ! E SE poi lui NON ha il coraggio di venire VENIRE qui? ALLORA È BENE CHE QUEL CANE SI RITIRI la sua CODA TRA LE GAMBE SI METTA IL suo APPELLO SULLE sue CORNA E TACCIA FINALMENTE perché avrà bisogno di molto fiato per gridare all'inferno!
Sotto mille euro 4 pensioni su 10 ma una su cento oltre 5000 [ answer ] 1 tutte le pensioni almeno a 1000 euro ma non devono superare 5000 euro 2 tutti gli stipendi non devono superare 10000 euro! tutto il denaro che serve per completare questa operazione? io ho detto a Rothschild Spa il ladro di metterlo lui!
Unius kingREI
Questi politici massoni Bildenberg per 200000 sacrifici umani su altare satana ogni anno cult god owl at Bohemian Grove 322 Kerry cannibali Bush Obama Gender Zapatero per sesso con animali ai bambini di 9 anni nelle scuole sono come gli amministratori sovrintendenti di Rothschilds il faraone fariseo degli schiavi in Egitto senza sovranità quindi i bugiardi cirlatani traditori che io voglio vedere tutti fucilati offrono agli schiavi la luna nel pozzo nella loro campagna elettorale ma se sono bravi potranno al massimo decidere se una determinata punizione sarà quella di ricevere 30 frustate invece di 40 frustate peché i popoli non possono più fare gli schiavi di rothschild Spa FMI NWO FED BCE TROIKA per pagare a lui un denaro ad interesse quindi denaro solo prestato soltanto per un costo del 270% per dire poi noi invochiamo la morte rapida in una guerra mondiale nucleare perché vivere è peggio!
Unius kingREI
[ i golpisti senza legittimità costituzionale stanno facendo atti criminali continui la loro esistenza deve essere soppressa sotti i cingoli dei carri armati! ]
1 Kiev Turchinov espelle ambasciatori di Polonia Svezia Danimarca e Egitto
2 La Presidente argentina ha condannato la posizione dell'Occidente sulla situazione in Crimea
3 Henry Kissinger si schiera con Putin
4 abolita la lingua russa
5 chiuse le TV Russe
6 chi può garantire ora per i brogli elettorali?
7 questi nazisti islamici bildenberg non meritano di vivere!
Unius kingREI
Putin Russia questi motivi io ordino di invadere la UCRAINA! ]
1 L'Ucraina sta preparando una causa pressi satanisti e massoni bildenberg 322 666 contro la Russia Consideriamo la Crimea come parte dell'Ucraina abbiamo intenzione di russe in Crimea Crediamo che con il sostegno internazionale possiamo far ritornare la Crimea all'Ucraina la Federazione Russa per il reintegro della Crimea
2 L'Ucraina dice no al ritorno dei "segreti del mar Nero" nella Crimea russa per l'Olanda ancora dalla Crimea ucraina – in giugno dovranno tornare nella Crimea russa Ma le autorità adottato un documento che proclama patrimonio della Crimea tutti i valori culturali inseriti nella documentazione di in Ucraina È necessario restituire i valori museali alla Crimea! - ritiene Nikolaj Peresleghin consigliere del Ministro del
3 La 34 enne Poklonskaya che in Ucraina adesso è ricercata e considerata una traditrice: http://italianruvrru/news/2014_03_27/Il-Procuratore-di-Crimea-Poklonskaya-e-stata-promossa-di-grado-2469/
Il Procuratore di Crimea Poklonskaya è stata promossa di grado utenti è che nel nuovo Procuratore Capo della Crimea si sommano decisione e femminilità tale da farla Il Capo Procuratore della Crimea Natalia Poklonskaya nominato recentemente a questa posizione dal 27 marzo
tutti i cecchini di Bush 322 che hanno sparato sulla polizia e sulla gente che protestava per realizzare il golpe devono essere fucilati! ]
20 marzo Espulsi dalla Crimea altri 30 provocatori forze di autodifesa filorusse di Sebastopoli in un mese hanno arrestato e poi espulso in Ucraina 30 presunti attivisti di estrema destra che avevano pianificato delle provocazioni da effettuarsi durante il referendum sull'autonomia della Crimea lo riporta la "Kryminform" l'agenzia di stampa locale secondo intercettazioni radiofoniche nella regione in cui è compresa Sebastopoli dovevano agire partendo da circa 50 strade diverse lasciando il coordinatore dei provocatori nella città di Bakhchisaray ha aggiunto l'agenzia
Per evitare provocazioni le forze di autodifesa della città hanno creato posti di blocco e le pattuglie che sono entrate nelle strade di montagna hanno creato una speciale unità di intelligence: http://italianruvrru/news/2014_03_20/Espulsi-dalla-Crimea-altri-30-provocatori-3997/
Erdogan King Saudi ARABIA -- e perché mi venite gridando dietro come cani? lo sanno tutti che un Israele massonico Bildenberg anche lui non potrebbe mai essere il regno di Dio in verità in verità vi dico questo Israele di 666 stella di Rothschild sulla bandiera di Israele non potrebbe mai sopravvivere a me! ed io sono il RE DI PALESTINA? sono forse io ebreo? io non distinguo gli uomini dalle loro etichette per me sono tutti uguali! ecco perché io sono Unius REI se un ebreo colpevole lui uccide un musulmano innocente? io lo metterò a morte e il suo sangue ricadrà contro di lui perché esiste una sola legge naturale su tutto il pianeta!!
Unius kingREI
Yanukovich ritiene di dover ritornare in Ucraina [ nessuno può negare che è lui il vero presidente legittimo il Governo attuale è un golpe di un complotto e nessuna menzogna può convincere del contrario! con questa storia che era solo il governo che doveva fermare le violenze? di fatto USA UE hanno voluto e fatto questo golpe! se la Ucraina diventa un problema? io ho detto alla Russia: " tu occuperai la Ucraiana in 5 giorni!" ] Viktor Yanukovich ha dichiarato che ha ancora voglia di tornare in Ucraina
"Il mio sogno non è solo un ritorno al sud-est E' la mia patria dove ci sono le tombe dei miei antenati Devo farlo Vorrei che accadesse in modo pacifico" ha detto Yanukovich nell'intervista alla Associated Press: http://italianruvrru/news/2014_04_03/Yanukovich-ritiene-di-dover-ritornare-in-Ucraina-3243/
Unius kingREI
Siria terroristi jihadisti bombardamento di mortai nei pressi di Damasco [ con altri missili bombarderanno la Turchia anche con armi chimiche che già hanno usato in passato e poi la Turchia farà la invasione della Siria! Questa guerra in Siria è un complotto di USA Arabia Saudita per accerchiare Israele ] I guerriglieri armati dell'opposizione siriana mercoledì hanno bombardato con missili la stazione di trasformazione alla periferia di Damasco Secondo il comunicato del ministro dell'energia elettrica della Siria Imad Hamis a causa del raid diversi quartieri della capitale sono rimasti senza elettricità Sei persone sono state uccise e decine sono rimaste ferite
Per saperne di più: http://italianruvrru/news/2014_04_03/Siria-bombardamento-di-mortai-nei-pressi-di-Damasco-0973/
L'Ucraina richiede alla Russia 70 navi [ certo che può ottenere le sue navi ma come l'Iran #Ucraina deve: 1 uscire dal Fmi Spa di Rothschild il satanista fariseo 2 deve riappropriarsi della sua sovranità monetaria come l'Iran 3 deve abolire la massoneriae 4 deve dichiarare se stesso stato neutro e indipendente ] ©Foto: ruwikipediaorg L'Ucraina ha rappresentato l'elenco delle proprietà che Kiev richiede di restituire in particolare vi sono inserite 70 navi ha detto durante un briefing il facente funzione del capo dell'amministrazione presidenziale Sergej Pashinsky
In precedenza il comandante della Marina Militare russa Viktor Chirkov riferiva che in Crimea è stata eseguita la revisione della flotta e sono state scoperte 79 navi di cui 25 sono da guerra La corvetta "Ternopil" è una delle navi più tecnicamente attrezzate dell'Ucraina ad aprile dovrebbe andare in missione nel Golfo di Aden per combattere i pirati : http://italianruvrru/news/2014_04_03/LUcraina-richiede-alla-Russia-70-navi-3623/
maledetti assassini sistema massonico bildenberg anticristi Zapatero: " è buono per lui il sesso con gli animali! "[ la nuova civiltà per satana gmos ogm del Fmi-NWO 322 Bush ] 30 marzo Ibridi tra uomini e animali: catastrofe dei nostri giorni Seguito
©Foto: webneelcom Sono in pochi a meravigliarsi oggi per i prodotti geneticamente modificati Per ora esseri umani e animali modificati si stanno soltanto preparando per diventare parte di un mondo cui siamo abituati trasformandolo fino all'inverosimile Che cosa sono capaci di fare le chimere provenienti dai laboratori di ricerca e rappresentano davvero una seria minaccia? Per quale motivo gli scienziati invadono il codice genetico degli esseri umani e lo modificano? Lo zoologo Dmitrij Isonkin ha condiviso le sue considerazioni con La Voce della Russia: Si può trovare più di una risposta Innanzitutto per l'interesse di ricerca scientifica per capire in che modo avviene la formazione di embrioni e cellule e se è possibile unire due diversi codici genetici tra di loro senza provocare il rigetto Poi è molto importante l'aspetto medico Gli scienziati stanno cercando i metodi per sradicare una malattia che attualmente è incurabile grazie a un DNA alieno di un altro organismo resistente a questo male Infine ciò può risultare un'impresa commercialmente vantaggiosa in futuro poiché si sa che ora nei corpi degli animali si coltivano organi donatori che sono molto costosi Tuttavia come nel caso dei prodotti contenenti OGM gli organismi vivi geneticamente modificati possono rappresentare un serio pericolo Tutte le sperimentazioni condotte nel campo dell'ingegneria genetica devono essere sottoposte ai test duraturi nel tempo per capire come infine si comporterà un organismo vivo E la stragrande maggioranza delle sperimentazioni oggi è condotta su topi da laboratorio la cui aspettativa di vita è assai limitata e mentre si possono osservare i cambiamenti qualitativi nel loro organismo lungo il periodo di vita di alcune generazioni con animali di taglia più grossa tantomeno con gli esseri umani ciò risulta molto più difficile
Secondo la legge vigente tutti gli ibridi - chimere devono essere distrutti entro due settimane di vita ma allora come si capisce l'influenza dei geni misti sulle generazioni successive? Risulta che il governo coscientemente vieta le ricerche più approfondite dell'ibridizzazione tra esseri umani e animali E' molto più probabile però che ciò avvenga soltanto sulla carta E in realtà? Si può soltanto ipotizzare come funzionano laboratori segreti ma senz'altro se creano un essere ibrido allora è poco probabile che lo distruggono in un'età così precoce: le caratteristiche più interessanti si manifestano nel periodo di pubertà quando le caratteristiche qualitative raggiungono il livello superiore e si può osservare come un gene si comporterà da adulto e anche nel caso di un incrocio tra un ibride adulto con un altro ibride Le sperimentazioni per la chimerizzazione degli esseri umani e animali hanno in sostanza lo stesso carattere illegale come la clonazione degli esseri umani Questi "giochi al Dio" volti alla creazione di una nuova vita con mezzi artificiali possono effettivamente portare molto lontano La rivista Cell Research edita congiuntamente dall'Istituto di biologia molecolare di Shanghai e dall'Accademia di Scienze della Repubblica Popolare Cinese in una pubblicazione assai recente ha comunicato un caso di sperimentazione coronato da successo di un incrocio tra un essere umano e un coniglio Per realizzare il concetto gli scienziati cinesi hanno liberato l'ovocellula di una coniglia dal DNA natio dopodiché in essa è stato introdotto DNA umano In seguito sono stati ottenuti circa 400 embrioni dai quali sono state estratte cellule staminali per successive sperimentazioni mentre gli ibridi stessi sono stati distrutti In futuro gli scienziati ipotizzano la creazione di una serie di nuovi ibridi basati sul DNA umano e su quello degli altri animali
Non è ancora chiaro che tipo di creature saranno Non è chiaro nemmeno quanto durerà il divieto di una simile manipolazione con il codice genetico degli esseri viventi Se s'immagina per un secondo che le sperimentazioni saranno legalizzate come le chimere stesse allora il nostro mondo cambierà fino all'inverosimile E una persona andrà al lavoro in compagnia di un uomo-maiale o di un uomo-asino E si rimpiangeranno i bei tempi passati!
Per saperne di più: http://italianruvrru/2014_03_30/Ibridi-tra-uomini-e-animali-catastrofe-dei-nostri-giorni-Seguito-2608/
king Saudi arabia Erdogan LEGA ARABA -- criminali maligna religione cannibali Bildenberg satanisti architetti di ingegneria sociale Gmos Morgellons tutti i gender per satana vampiri Troika la nuova torre di babele ma cosa importa a tutti voi di Israele? nulla infatti voi non siete il regno di Dio ecco perché Israele se fosse per voi non potrebbe avere un futuro!
king Saudi arabia Erdogan LEGA ARABA -- voi siete dei criminali che vi nascondete dietro le spalle di una maligna religione io li conosco i cannibali Bildenberg satanisti cioè i più grandi architetti di ingegneria sociale della storia tutti i gender per satana vampiri Troika ora loro incominceranno tutti a fingere di essere cristiani e di strisciarre ai piedi del Papa ma solo perché loro hanno bisogno del vostro sangue perché lo sanno tutti che sono stati loro ad uccidere Gesù ed infatti loro sono la nuova torre di babele!
king Saudi arabia Erdogan LEGA ARABA -- MI DISPIACE VOI SIETE SOLTANTO UNA BANDA DI PREDONI bugiardi ignoranti dogmatici maniachi religiosi VOLGARI ASSASSINI TAGLIAGOLE DI STUPRATORI di tutti i diritti umani sotto egida ONU AMNESTY e voi siete così infelici che non vi state rendendo conto della trappola in cui i farisei anglo-americani vi hanno messo! soltanto un Illuminato massone di banchiere fariseo Spa FMi poteva dare a voi così tanta ricchezza ed estensione potere militare ecc per mettere nei guai tutto il genere umano! ma al banchiere non interessa vincere la guerra percé lui vince comunque al banchiere interessa la massima distruzione che sia possibile cioè almeno 6miliardi di morti!
king Saudi arabia Erdogan -- mi dispiace! voi siete degli infelici perché tutto quello che io dico sarà riscontrato vero! dopo tutto il giudizio delle anime avviene sulla Bibbia e non sul corano certo il corano: molto ha copiato: dalla Bibbia e mi chiedo: quali cazzate ancora più grosse: erano scritte sui primi 4 corano [di tutte le bugie che sono scritte su questo] che voi avete bruciato? ora nessuno che è un profeta di criminale assassino seriale ( se tu non mi uccidi sharia certo io ti uccidero califfato ) fa scrivere ad altri la sua rivelazione dopo la morte e ne tanto meno questa rivelazione viene bruciata 4 volte quindi per la vostra stessa legge io vi condanno tutti a morte per blasfemia infatti voi dite di avere bruciato il corano!
king Saudi arabia Erdogan -- voi siete stati denunciati da me presso il Trono di Dio come criminali internazionali le prossime vittime sacrificali sull'altare di satana: Banca Spa Mondiale truffa di signoraggio bancario debito pubblico e riserva frazionaria di strozzini usurai commercianti di schiavi: FED BCE FMI Spa predatori figli del demonio Babilonia Gmos NWO CIa datagate aliens abductions bildenberg figli di puttana mignotta nella cagna massonica NSA NATO Bush 322 Rothschild 666 Troika ( che sono tutti super demoni ) e non c'è speranza per dei complottisti criminali assassini seriali di sharia imperialismo galassia jihadista per tutto il mondo come voi!
king Saudi arabia --------- come tu sei l'amico di satana rothschild 666 FMI per nascondere il vero monte Sinai nel tuo deserto? il tuo dio è un criminale visto da troppi punti di vista infatti tu sei un assassino sharia jihah galassia islamica criminale bugiardo!
Erdogan -- come tu sei l'amico di satana rothschild 666 FMI per nascondere l'arca di Noè sul monte Ararat? il tuo dio è un criminale visto da troppi punti di vista infatti tu sei un assassino criminale bugiardo!
Dalai Lama ha condiviso un post my JHWH -- ok questo ragazzo è perfetto per la mia fratellanza universale si vede che lui conosce la legge universale! Concern for others is not just a matter of religious practice; it's a practical step towards creating a happy society If you have trouble with your neighbours try to resolve it It is possible to transform today's enemy into tomorrow's friend Think about this discuss it with your friends; try to put it into effect
La preoccupazione per gli altri non è solo una questione di pratica religiosa è un passo concreto verso la creazione di una società felice Se avete problemi con i vostri vicini provare a risolverlo E 'possibile trasformare il nemico in amico di oggi di domani Pensate a questo discutere con i tuoi amici cerca di metterlo in atto
Egitto: il "racket" delle spose forzate convertite all'Islam [ è lungo il cazzo di Mometto sharia soto egida ONU! ] Rapite con la forza o con l'inganno Strappate alle loro famiglie e costrette ad abbandonare la fede cristiana In Egitto i rapimenti di giovani copte non rappresentano affatto una novità: già durante la presidenza Sadat si registrarono diversi episodi Tuttavia dopo la caduta di Mubarak il numero di casi è aumentato in modo esponenziale «Prima della rivoluzione sparivano quattro o cinque ragazze al mese oggi la media è di quindici» dichiara ad Aiuto alla Chiesa che Soffre Ebram Louis fondatore dell'Associazione per le vittime di rapimenti e sparizioni forzate (AVAED) organizzazione che garantisce alle vittime e alle loro famiglie assistenza medica psicologica e legale «Dal 2011 si ritiene siano state almeno 550 le cristiane rapite» afferma l'attivista Peraltro è quasi impossibile fornire stime esatte poiché spesso i crimini e gli aggressori non vengono né riferiti né denunciati In Egitto una donna violentata è tuttora motivo di vergogna per la sua famiglia Secondo l'AVAED nel 40% dei casi le giovani – di età compresa tra i 14 e i 40 anni - vengono rapite violentate e in seguito costrette a sposare il proprio carnefice dopo essersi convertite all'islam Altre vittime vengono invece plagiate da giovani musulmani che prima si guadagnano la loro fiducia quindi le obbligano a convertirsi e a contrarre matrimonio islamico In preparazione alle nozze gli aguzzini cancellano con l'acido la croce tatuata sul loro polso: simbolo di una fede cristiana portata con orgoglio da molti esponenti della minoranza copta L'elevato numero di ragazze scomparse e il ripetersi di un identico modus operandi hanno convinto avvocati attivisti e sacerdoti - da tempo impegnati a combattere una piaga tanto atroce - che dietro ai sequestri vi sia una organizzazione capillare Lo conferma ad ACS l'avvocato cristiano Said Fayez: «In Egitto vi sono molteplici cellule islamiche dedite esclusivamente ai rapimenti di donne copte» Fayez riferisce inoltre di numerose cristiane che una volta sfuggite ai sequestratori chiedono di ritornare alla propria fede: almeno cinquemila negli ultimi diciotto mesi «Chi di loro ha avuto dei figli dal matrimonio forzato deve però attendere – spiega l'avvocato - Se lasciassero l'islam per riabbracciare il cristianesimo perderebbero i loro bambini poiché la legge egiziana stabilisce che i figli piccoli debbano vivere con il genitore che pratica la "vera fede" E ovviamente per "vera fede" s'intende l'islam» Le poche informazioni disponibili riguardanti i sequestri sono tratte dalle testimonianze delle ragazze che sono riuscite a fuggire Come Ingy ancora minorenne che si è tagliata le vene dei polsi due volte per convincere i suoi carcerieri a liberarla In molte però non hanno avuto la stessa fortuna Come la piccola Nadia Makram rapita nel 2011 a soli 14 anni I genitori di Nadia conoscevano il nome del suo rapitore - Ahmed Hammad un musulmano di 48 anni - e si sono rivolti immediatamente alla polizia L'uomo non è stato arrestato Stando ai numerosi episodi documentati dall'AVAED spesso la polizia si rifiuta di cercare le ragazze sostenendo che queste abbiano abbandonato spontaneamente la casa paterna Se poi le giovani vengono ritrovate e convocate alla stazione di polizia quasi sempre sono accompagnate dai nuovi "parenti" musulmani perfino in occasione del colloquio che dovrebbe servire ad appurare l'avvenuto sequestro Comprensibilmente in molte confermano d'aver lasciato la famiglia d'origine senza alcuna costrizione La vicenda di Nadia e di altre bambine rapite e costrette alle nozze è ancor più grave Perché la legge egiziana vieta il matrimonio e la conversione delle minorenni anche se queste si dichiarano consenzienti Eppure nel 2012 quando la ragazza appena quindicenne aveva già dato alla luce il suo primo figlio il caso è stato archiviato e il marito prosciolto All'uomo è stato sufficiente mostrare un certificato di matrimonio che attestava la "regolare" unione con la sua minorenne consorte
Aiuto alla Chiesa che Soffre sostiene da diversi anni i progetti della Chiesa cattolica egiziana relativi alla promozione della dignità della donna
"Aiuto alla Chiesa che Soffre" (ACS) Fondazione di diritto pontificio fondata nel 1947 da padre Werenfried van Straaten si contraddistingue come l'unica organizzazione che realizza progetti per sostenere la pastorale della Chiesa laddove essa è perseguitata o priva di mezzi per adempiere la sua missione Nel 2012 ha raccolto oltre 90 milioni di euro nei 17 Paesi dove è presente con Sedi Nazionali e ha realizzato oltre 5604 progetti in 140 nazioni sources: Aiuto alla Chiesa che Soffre
Più di 2000 persone rischiano la vita per andare a Messa in Nigeria [ è perché il mio amico sharia saudi arabia lui vuole pregare in tutte le chiese del mondo soltanto lui ]
Testimonianza di fede a Maiduguri dopo il più grande attacco di Boko Haram degli ultimi mesi Aiuto alla Chiesa che Soffre
20032014 // Più di 2000 persone nel nord della Nigeria hanno rischiato la propria vita andando a Messa domenica 16 marzo quando la loro città veniva bombardata Padre John Bakeni che ha presieduto la celebrazione ha definito la cattedrale di Maiduguri "gremita" e ha detto che i fedeli gli hanno poi confessato che preferivano morire in chiesa che in qualsiasi altro luogo
La Messa di domenica è stata celebrata dopo che presunti estremisti di Boko Haram avevano lanciato una delle loro maggiori campagne degli ultimi mesi nella quale hanno tirato granate lanciate da razzi e preso d'assalto la caserma
Centinaia di persone sono morte a causa degli attacchi respinti dall'esercito nigeriano Cresce ad ogni modo la preoccupazione che il Governo non sia capace di frenare gli estremisti
In un'intervista concessa il 17 marzo ad Aiuto alla Chiesa che Soffre la fondazione cattolica per i cristiani perseguitati e bisognosi padre Bakeni ha affermato: "Ieri mattina ci sono state moltissime detonazioni ma questo non ha impedito che la gente accorresse in chiesa È stata una lezione di umiltà e un'esperienza edificante vedere tanta gente a Messa: la chiesa era gremita"
"Quando è arrivato il momento dell'omelia ho detto che non c'era bisogno di predicare: 'La vostra presenza così consistente è un'omelia in sé'"
Appello alla preghiera
Il sacerdote ha chiesto ad Aiuto alla Chiesa che Soffre di lanciare un appello per invitare il resto del mondo a pregare per i nigeriani: "Per favore pregate per la fine di questa violenza"
In un messaggio precedente ha descritto in questo modo l'inizio degli attacchi venerdì mattina: "Ci siamo svegliati con il rumore assordante delle bombe le granate lanciate da razzi e gli spari La confusione e il caos si sono diffusi ovunque"
Centinaia di insorti vestiti con abiti militari hanno assaltato la caserma di Giwa di Maiduguri e sono riusciti a liberare i propri compagni prigionieri
Sono state attaccate anche zone residenziali e un campus universitario Quest'ultimo attacco è tipico di Boko Haram che significa letteralmente "l'istruzione occidentale è proibita"
Boko Haram ha dichiarato suoi nemici il Governo nigeriano i centri educativi la Chiesa e anche i musulmani moderati
Durante lo scontro militare durato più di quattro ore più di 200 insorti sono morti per un massiccio contrattacco militare per respingerli ma si teme che Maiduguri sia stata sul punto di cadere nelle mani degli estremisti
Padre Bakeni e altri hanno reso noto che le forze nemiche si sono riunite e stanno preparando nuovi attacchi Ci sono state inoltre notizie di connivenze tra gli estremisti e determinati elementi dell'esercito nigeriano il che a quanto si dice spiega il fallimento di quest'ultimo al momento di schiacciare il nemico
Timore di altri attacchi
"Ora siamo tutti in preda alla paura ed eleviamo lo sguardo a Dio per chiedergli che le nostre preghiere diano frutto" ha detto padre Bakeni "L'esercito nigeriano sta agendo come meglio può ma non ha armi moderne per frenare gli insorti che sono molto più sofisticati"
"Grazie a tutti voi e ad Aiuto alla Chiesa che Soffre per le vostre preghiere e il vostro sostegno in questo momento difficile" ha aggiunto "Sentiamo davvero la forza della gente che ci sostiene dentro e fuori il Paese"
Gli attacchi contro Maiduguri hanno coinciso con la violenza perpetrata da pastori musulmani Fulani contro alcuni villaggi cristiani non lontani da Kaduna nel cosiddetto Middle Belt del nord della Nigeria Almeno 100 persone sono morte per gli attacchi del pomeriggio del 14 marzo
[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]